Far breton alle prugne, dolce francese

Ecco un dolce francese da far girare la testa (e deliziare il palato): far breton alle prugne, una golosità che non potete perdere!

chiudi

Caricamento Player...

Il far breton alle prugne è un dessert molto conosciuto e apprezzato in francese, originario della regione Bretagna. Si tratta di un dolce realizzato con in ingredienti base, molto semplici, che vanno dal latte alla panna fresca passando per prugne e un po’ di brandy per ravvivare il sapore. Sarà perfetto accompagnato da un tè caldo o freddo, per una merenda… glamour!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 ml di latte
  • 120 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 100 ml di panna fresca liquida
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 20 prugne secche denocciolate
  • brandy q.b.
  • acqua q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro far breton alle prugne, versate in una ciotola la farina 00 e mischiatela allo zucchero semolato. Aggiungete le uova, che devono essere a temperatura ambiente e lavorate il tutto con l’aiuto delle fruste elettriche, in modo che il composto possa risultare gonfio e spumoso.

Mettete in ammollo le prugne secche denocciolate in una ciotolina con acqua e brandy e lasciate riposare. Una volta che si saranno ammorbidite, scolatele e poi tagliatele a pezzettini.

Unite nella ciotola con la “spuma” di uova, farina e zucchero, la panna fresca liquida e il latte. Sul fondo di una tortiera, sistemate la carta da forno leggermente bagnata e strizzate e sistemate le prugne ammollate e fatte a pezzi. Versate sopra le prugne il composto e infornate a 220° per i primi dieci minuti, abbassando poi la temperatura a 180° fino a cottura ultimata.

Servite il vostro far breton alle prugne quando si sarà del tutto raffreddato.

Amate i dolci con la ricotta? Provate anche la charlotte alle arance e ricotta con gocce di cioccolato

BUON APPETITO!

“Far breton” by pa i prou, used under CC BY-SA 2.0 /Modified from original

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!