Freschezza e sapore si incontrano per dare vita ad un primo piatto originale, veloce e facile da preparare: fettuccine al profumo di limone e prezzemolo.

Le fettuccine al profumo di limone e prezzemolo sono la ricetta ideale per tutti i gusti: gusto e freschezza si sposano e danno vita ad un primo piatto originale, ma veloce e facile da preparare.

La pasta fresca in casa è sinonimo di storia antica, di genuinità, di sapori. Oggi, a causa del tempo che non è mai abbastanza, sono poche le donne che si dilettano a preparare un piatto con la pasta fatta in casa.

Le fettuccine sono una pasta all’uovo tipica della tradizione emiliana e si ottengono stendendo la pasta in sfoglia tirata ad arte. A differenza delle tagliatelle, sono strisce di pasta piatta, larghe circa 7 mm, perciò leggermente più grandi.

Leggi anche: Tagliatelle al cacao e ricotta

DIFFICOLTA’: 3

TEMPO di PREPARAZIONE: 40′

COTTURA: 10′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 400 gr di farina di semola di grano duro
  • 4 uova
  • 200 gr di Burro
  • 80 gr di Parmigiano Reggiano
  • Succo di limone
  • Buccia di limone
  • 3 foglie di Basilico
  • Sale q.b. 

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre fettuccine al profumo di limone e prezzemolo setacciate e disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, formate un incavo nel centro e rompetevi, una alla volta le uova e il sale. Impastate per qualche minuto e lasciatela riposare in frigorifero per circa mezz’ora avvolta nella pellicola trasparente. Dopo il riposo, la pasta risulterà più morbida ed elastica quindi pronta per essere stesa. Appiattite il vostro panetto effettuando una leggera pressione con le dita, infarinate il piano di lavoro e dotatevi di un mattarello tenendo presente che la sfoglia dovrà avere uno spessore di circa 0,7 mm. Ottenuto il giusto spessore, potete ora arrotolarla su se stessa per poi tagliarla in tante fettine che dovrete mettere su un panno o un piano infarinato per farle riposare.

Grattugiate il limone in una padella antiaderente, aggiungete il burro e portatelo a fusione a fiamma bassa in modo che si insaporisca.

Fate bollire l’acqua salata, portatela ad ebollizione e fate cuocere le fettuccine per pochi minuti. Una volta pronta, scolatela pasta e versatela nella padella con il burro e il limone ed aggiungete il succo di limone ed il parmigiano grattugiato, saltate la pasta per mantecare il tutto.

Prima di portare in tavolo il vostro piatto, decoratelo con prezzemolo e due fettine di limone. A vostro piacere aggiungete peperoncino o pepe.

Le vostre fettuccine al profumo di limone e prezzemolo sono pronte per essere servite!

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Spaghetti con piselli e gamberi allo zafferano

Crespelle con crema di zucca e gorgonzola