Filetti di spigola al pepe verde e pomodoro

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un secondo piatto stuzzicante e che non richieda troppa fatica? Vi proponiamo i filetti di spigola al pepe verde e pomodoro.

I filetti di spigola al pepe verde e pomodoro sono semplici da preparare e da amare. Con il loro sapore delicato, reso più caratteristico dall’uso del pepe verde (dalla nota leggermente piccantina), questi filetti di spigola potranno piacere proprio a tutti. Serviteli con una semplice insalata verde, patate al forno o in purè. Un buon vino bianco e vi sentirete quasi al ristorante. Questa preparazione è ottima anche con altri tipi di pesce.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 2 spigole
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 20 gr di pepe verde (in grani)
  • 1 bicchiere di panna da cucina
  • 2 pomodori ramati
  • olive nere – oppure olive taggiasche
  • olio extra vergine di oliva
  • farina q.b. per infarinare
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri filetti di spigola al pepe verde e pomodoro, per prima cosa sfilettate la spigola. Potete chiedere di svolgere quest’operazione in pescheria, se non siete bravi a sfilettare correttamente il pesce. Infarinate i filetti di pesce.

Preparate un trito fine di olive nere: andranno bene anche quelle taggiasche. Spellate i pomodori ramati e poi tagliateli a pezzetti molto piccoli.

Ungete con dell’olio extra vergine di oliva una larga pirofila. Adagiate i filetti di pesce che prima avete infarinato e poi versate su di essi il vino bianco secco, la panna da cucina, la dadolata di pomodori ramati. Aggiustate di sale fino e poi unite anche il pepe verde in salamoia. Infornate il tutto a 170° per circa un quarto d’ora e, quando avrete sfornato il pesce, potrete arricchirlo con il trito di olive nere.

Servite i vostri filetti di spigola al pepe verde e pomodoro con un contorno di accompagnamento.

Potete preparare facilmente anche il gustoso salmone in salsa al curry con latte di cocco

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-07-2016

Caterina Saracino

X