Funghi Portobello alla griglia con aceto balsamico

SHARE

I funghi Portobello sono quasi delle bistecche per la loro carnosità e dimensioni.

chiudi


Questa ricetta si adatta a diverse varietà di funghi, ma i funghi Portobello sono specialmente indicati per le dimensioni e la carnosità della polpa che ben si presta alla cottura alla griglia, senza sfaldarsi o diventare molliccia. Potete aromatizzare la marinata a piacere, per esempio aggiungendo del rosmarino. Potreste anche provare a usarli come farcitura di un panino vegetariano. Spennellate le fette di pane con olio, date una leggera grigliata e componete il vostro delizioso sandwich.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′ + 1 h di marinatura

INGREDIENTI FUNGHI PORTOBELLO ALLA GRIGLIA CON ACETO BALSAMICO per 2 persone

  • 4 funghi Portobello (o funghi grandi di qualunque altro tipo)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di aceto balsamico
  • pepe e sale q.b.

PREPARAZIONE FUNGHI PORTOBELLO ALLA GRIGLIA CON ACETO BALSAMICO

Staccate i gambi dalle cappelle, puliteli, fateli a pezzi e conservateli per future preparazioni. Date una veloce passata sotto un filo d’acqua alle cappelle e passate una spazzolina morbida sulla parte superiore della cappella, sciacquate velocemente e asciugate bene dentro e fuori.

Riponete le cappelle su un piatto con la parte interna rivolta verso l’alto. In una ciotola unite l’olio, la cipolla tritata grossolanamente, l’aglio tritato e l’aceto balsamico, mescolate bene. Mettete delle cucchiaiate di marinata all’interno delle cappelle ricoprendole bene. Coprite con l’alluminio e tenete al fresco per 1 ora.

Riscaldate una griglia a fuoco medio-alto, in modo che i funghi non si lessino buttando fuori troppa acqua. Grigliate i funghi per 10 minuti in tutto, girandoli ogni 2 minuti. Salateli da entrambi i lati e serviteli subito con una spolverata di pepe di sichuan, se lo avete.

Voglia di griglia anche se non possiamo ancora tirare fuori il barbecue? provate questa ricetta: “Sarde grigliate con radicchio al vino rosso“.