Gelato di prugne e Marsala senza gelatiera: ricetta perfetta per l’estate

Gelato di prugne senza gelatiera: perfetto per una merenda estiva sana e genuina. Ecco come prepararlo in casa con la frutta di stagione.

chiudi

Caricamento Player...

Il gelato è senza dubbio il simbolo dell’estate, ottimo per una pausa dolce o per rinfrescarsi durante una torrida giornata. Tra le ricette del gelato fatto in casa, quella del gelato di prugne è perfetta per utilizzare la frutta fresca estiva in alternativa alle classiche confetture. Questa ricetta prevede l’utilizzo del marsala, liquore siciliano molto utilizzato nella preparazione di dolci e creme. Molto importante è l’aggiunta di panna montata e di un ingrediente alcolico: in questo modo il gelato non si cristallizzerà in congelatore rimanendo comunque molto cremoso e non sarà necessario mescolare il gelato ogni ora per rompere i cristalli. In alternativa alle prugne potete utilizzare la frutta fresca che più preferite.

Ingredienti per preparare il gelato di prugne senza gelatiera con Marsala (per 6 persone)

  • 500 gr di prugne fresche
  • 30 ml di marsala
  • 120 ml di latte intero
  • 200 ml di panna liquida
  • 150 gr di zucchero
  • succo di un limone

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Gelato di prugne
https://it.pinterest.com/pin/288441551115623846/

Preparazione della ricetta del gelato di prugne con Marsala

Per preparare il gelato alle prugne con il marsala iniziate lavando accuratamente le prugne poi asciugatele, tagliatele a metà ed eliminate il seme centrale. Tagliate le prugne a cubetti e inseritele nel boccale del frullatore.

Aggiungete anche il succo di limone e lo zucchero, frullate nuovamente e unite il marsala e il latte prima di frullare nuovamente. In una terrina a parte montate la panna.

Unite la panna montata alle prugne, mescolate bene in modo da ottenere uno composto omogeneo e poi trasferite il tutto all’interno di un contenitore di plastica dai bordi bassi.

Trasferite il contenitore in freezer e lasciate riposare all’incirca per 3-6 ore prima di servire.

Se siete amanti della frutta potete provare anche la ricetta della marmellata di prugne fatta in casa.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/288441551115623846/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!