Gnocchi Alla Valdostana

Come fare un infuso vegan disintossicante

Tipologia: Primo

Persone: 4

Ingredienti:
1200 G – Patate Farinose
250 G – Farina Bianca
200 G – Formaggio Fontina Della Val D’aosta
4 Cucchiai – Formaggio Parmigiano Reggiano Grattugiato
80 G – Burro
1 Spicchio – Aglio
– Sale

Lavate le patate, lessatele, scolatele, sbucciatele e passatele, ancora calde, nello schiacciapatate; impastate il passato ottenuto, aggiungendo, poco alla volta, 200 g di farina, fino a ottenere un composto consistente, ma morbido e liscio. Dividete l’impasto a pezzi e formate dei cilindri grossi come un dito; tagliateli a pezzetti con un coltello infarinato. Passate delicatamente ogni pezzetto tra il pollice e una forchetta infarinata, facendoli ruotare in modo da imprimere una fossetta. Spargeteli su tovaglioli cosparsi di farina. Preparate la fontina, senza crosta, tagliata a dadini sottili e grattugiate il formaggio: mettete il burro e l’aglio in un tegamino. Bollite abbondante acqua e salatela. Mettete sul fuoco il tegamino col burro e l’aglio. Versate gli gnocchi nell’acqua bollente, appena verranno a galla, ributtateli verso il fondo della pentola con un mestolo bucato, scolateli e distribuiteli in 4 piatti o fondine calde. Distribuite sopra gli gnocchi una manciata di fontina, una cucchiaiata di formaggio e, su tutto, il burro dorato. Servite immediatamente.

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-04-2016

Redazione Primo Chef