Insalata colorata

SHARE

L’insalata colorata è un contorno autunnale e invernale ideale per i vostri secondi piatti natalizi: deliziosa ma non troppo impegnativa.

chiudi


Sicuramente conoscerete la ricetta dell’insalata di fichi e noci: è un preparazione tradizionale che prevede anche l’utilizzo di formaggio di capra per unire i due ingredienti principali. Siccome noi vogliamo mantenerci il più leggeri possibile l’abbiamo omesso, ma non temete: la nostra rivisitazione con l’aggiunta di melagrana e altre piccole delizie, renderanno la vostra insalata colorata molto piacevole e semplice.

Perchè alla fine, ammettiamolo, le ricette di Natale sono sempre tutte così complesse ed elaborate che almeno quando si parla di contorni, le ricette veloci e semplici sono le benvenute!

Scopri tutte le altre nostre ricette di Cucina Naturale

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: no

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI:

  • 150 gr insalata romana
  • 150 gr radicchio
  • 150 gr insalata riccia
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaio aceto balsamico
  • 1 cucchiaio senape
  • pepe bianco
  • sale q.b.
  • 2 melagrane
  • noci
  • uvetta sultanina
  • fichi secchi

PREPARAZIONE:

Preparare la vostra insalata colorata è molto semplice: iniziate a lavare i 3 diversi tipi di verdura con cura e asciugate accuratamente. A parte, preparate una vinaigrette mescolando l’aceto balsamico, l’olio e i condimenti (senape, sale, pepe).

Nappate le tre insalate con questo composto e date una mescolata. Mettete l’uvetta a mollo in acqua per qualche minuto in modo che si riprenda.

Come ultimo step sgranate la melagrana, tagliate i fichi secchi a dadini e sgusciate le noci. Unite la frutta e la frutta secca (uvetta, noci, fichi e melagrana) all’insalata direttamente nel vostro piatto di portata, et voilà: la vostra insalata colorata è pronta per essere gustata!

I fichi sono ricchi di fibre e vantano proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti, sono ricchi di vitamina A e vitamine del gruppo B. Le noci invece apportano una buona dose di grassi insaturi e fibre alimentari. Insomma una ricetta facilissima, salutare e semi-light, ma davvero gustosa.

Per il vostro pranzo di Natale, vi suggeriamo moltissime altre ricette natalizie: antipasti per la vigilia di Natale, primi piatti semplici e veloci, secondi piatti natalizi e anche deliziose torte natalizie.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pinterest