Insalata rucola avocado e mango

SHARE

Insalata rucola avocado e mango: contrasto di sapori tra gli ingredienti impreziositi da bellissimi colori.

chiudi


L’insalata rucola avocado e mango è un piatto fresco e salutare, dal gusto agrodolce. È un ottimo contorno, ma per la sua sostanza si presta anche ad essere un secondo piatto per una cena leggera e depurante. Tagliare mango e avocado a fettine permette di avere una migliore presentazione, ma potete anche dividere i frutti a dadini. Se volete, potete stratificare i diversi ingredienti nelle singole ciotole dei vostri commensali, e portare a tavola il condimento separatamente. Saranno gli ospiti a condire a piacere la propria insalata.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 0’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER L’INSALATA RUCOLA AVOCADO E MANGO (4 persone)

  • 250 g di rucola
  • 2 cipolle rosse medie
  • 1 mango
  • 1 avocado
  • 5 cucchiai di olio EVO
  • 2 cucchiaio di succo d’arancia
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • Qualche goccia di succo di limone
  • 1 peperoncino (opzionale)
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

PREPARAZIONE DELL’INSALATA RUCOLA AVOCADO E MANGO

Pulite e lavate la rucola sotto l’acqua corrente. Eliminate l’eccesso d’acqua in una centrifuga per insalata e stendetela ad asciugare su uno strofinaccio pulito. Pelate il mango, eliminate il nocciolo e tagliatelo a fettine dello spessore di mezzo centimetro. Pelate l’avocado, eliminate il nocciolo, tagliatelo a fettine dello spessore di mezzo centimetro e, per non farlo annerire, conditelo con qualche goccia di succo di limone.

Pulite e tagliate la cipolla rossa a fettine sottile e mettetela a bagno in acqua fredda per cinque minuti. Scolatela e asciugatela con della carta da cucina. Se l’usate, tritate finemente il peperoncino. Siate cauti, l’insalata deve comunque lasciare in bocca una sensazione di freschezza.

Preparate il condimento. In una ciotola versate olio, aceto di mele e succo d’arancia. Condite con sale e pepe bianco. Se usate il peperoncino potete omettere il pepe. Sbattete il condimento con frusta o forchetta, o per 3-4 secondi con un frullatore a immersione.

Mettete gli ingredienti dell’insalata in una ciotola, mischiateli bene e conditeli con l’emulsione d’olio. Girate di nuovo e servite subito, con il passare del tempo l’insalata condita tende ad appassire.

Se vi è piaciuta la freschezza di questo piatto, vi consigliamo anche l’ottima insalata di spinaci e noci.

FOTO DA: PINTEREST