Julienne di zucchine con germogli di lenticchie rosse

La julienne di zucchine con germogli di lenticchie rosse è un’idea divertente per un contorno diverso dal solito.

La julienne di zucchine con germogli di lenticchie rosse è un contorno fresco e saporito, e propone un ingrediente poco usato. I germogli di lenticchie sono molto gustosi, sono ricchi di proteine e hanno proprietà antiossidanti. Potete fare gli spaghetti di zucchine a mano, ma potete anche usare uno speciale e comodo accessorio che vi permette di risparmiare molto tempo. Non costa molto, ed una specie di temperamatite che vi permette in un attimo di avere tutti gli spaghetti di zucchine che volete. Questo accessorio e i germogli di lenticchie rosse possono essere facilmente acquistati su Internet.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 7’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER LA JULIENNE DI ZUCCHINE CON GERMOGLI DI LENTICCHIE ROSSE (4 persone)

  • 400 g di zucchine
  • 250 g di germogli di lenticchie
  • 5 cucchiai di olio EVO
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 60 g di porro
  • 30 g di sedano
  • Sale q.b.
  • Pepe qb

Julienne di zucchine con germogli di lenticchie rosse

PREPARAZIONE DELLA JULIENNE DI ZUCCHINE CON GERMOGLI DI LENTICCHIE ROSSE

Lavate le zucchine strofinandole bene sotto acqua corrente e eliminatene le parti apicali. Per realizzare gli spaghetti di zucchine usate l’apposito attrezzo. Se non l’avete, tagliate le zucchine prima in fettine molto sottili, quindi in piccole strisce. Dovrebbero avere più o meno le dimensioni di uno spaghetto.

Pulite il porro eliminando lo strato più esterno e la parte radicale e usate solo le parti bianche e quelle verde chiaro. Tagliatelo a fettine molto sottili. Prendete il sedano, eliminate la parte più vicina alle radici e lavatelo bene. Con un coltello eliminate anche i filamenti presenti lungo la costa. Tritatelo finemente. Lavate delicatamente i germogli di lenticchie e metteteli ad asciugare su della carata assorbente da cucina.

Prendete una padella antiaderente, ponetela su un fuoco medio e versatevi tre cucchiai d’olio EVO. Aggiungete il porro e il sedano e fate soffriggere, girando spesso, per 1-2 minuti. Aggiungete gli spaghetti di zucchine, i germogli di lenticchie e la soia di soia. Fate andare per cinque minuti girando delicatamente ogni tanto. Le verdure devono essere solo leggermente cotte, devono rimanere consistenti e croccanti. Salate e pepate. Dividete nei piatti e servite in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il riso pilaf con verdure.

FOTO DA: PINTEREST

Banner 300 x 250

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-03-2017

X