Ricetta salva spesa: Marmellata con bucce di mele e pere

La marmellata con bucce è un’idea intelligente e sfiziosa per colazioni o basi di torte.

chiudi

Caricamento Player...

La marmellata con bucce è un ottimo sistema per recuperare uno scarto preziosissimo in cucina. Le bucce della frutta infatti sono molto ricche di vitamine e vengono puntualmente gettate via. Certo si consiglia di acquistare frutta biologica per evitare di mangiare pesticidi e anticrittogamici, ma ne vale la pena. Per esempio le mele annurca hanno una buccia ricca di potassio e aiuta a rafforzare i denti. Le marmellate sono più versatili poi di quanto si pensi, oltre che come base per i dolci e sulle fette biscottate sono fantastiche anche con i formaggi.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1h 1/2 (indicativo)

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI MARMELLATA CON BUCCE DI MELE E PERE

  • le bucce di 5 pere e/o mele biologiche
  • 1 bicchiere di zucchero di canna
  • il succo di 1 limone
  • zenzero e cannella (secondo il vostro gusto)

marmellata con bucce di mele e pere

PREPARAZIONE MARMELLATA CON BUCCE DI MELE E PERE

Prima di procedere con la preparazione della ricetta ricordate di acquistare solo frutta biologica in modo da evitare che le bucce siano piene di pesticidi. Lavate bene le pere e le mele, sbucciatele e poi bagnate le bucce con il succo di limone.

Le mele e le pere che “avanzano” potete usarle per una crostata, potete mangiarle come frutta o in una bella macedonia con gelato.

In un pentolino, scaldate 2 bicchieri di acqua con metà dello zucchero, aggiungete le bucce e fate cuocere fino a quando l’acqua non evapora completamente. Senza spegnere il fuoco, aggiungete altri 2 bicchieri di acqua e la parte rimanente di zucchero e fate cuocere fino all’ottenimento di un composto denso.

Secondo il vostro gusto, aggiungete anche un pizzico di zenzero o cannella. Fate sterilizzare dei vasi in forno o in una pentola di acqua bollente. Mettete la marmellata nei vasi ancora caldi e chiudeteli ermeticamente.

Le mele possono anche essere utilizzate per un secondo saporito e sugoso come questo: “Arrosto di maiale alle mele speziato e piccantino“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!