Ricetta salva tempo: Mezzelune di mele ubriache al Kirsch

Le mezzelune di mele ubriache sono una golosa merenda o un’ottima idea per iniziare con il piede giusto la giornata.

chiudi

Caricamento Player...

L’alcol durante la cottura evapora, quindi potete serenamente dare da mangiare le mezzelune di mele ubriache anche ai vostri ragazzi, magari spolverate con un po’ di zucchero a velo. Se volete trasformarle in un dessert da fine pasto servitele con una cucchiaiata di crema pasticciera e un bicchierino di Moscato di Pantelleria.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI MEZZELUNE DI MELE UBRIACHE per 6 persone

  • 500 g di pasta sfoglia già pronta
  • 200 g di mela
  • 50 g di uvetta
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di burro
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1/2 bicchierino di Kirsch
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • farina

mezzelune di mele ubriache

PREPARAZIONE MEZZELUNE DI MELE UBRIACHE

Per questa preparazione occorre: tagliapasta o altra forma di 8 cm di diametro; teglia da forno; pennello da cucina.
Per preparare questa ricetta è necessario preriscaldare subito il forno a 190°C e togliere dal frigo la pasta sfoglia per farla climatizzare. Prendete una casseruola ed unite mele ( precedentemente sbucciate e tagliate a dadini), burro, zucchero, uvetta, pinoli, cannella e lasciate sciogliere il burro avendo cura di mescolare tutti gli ingredienti. Aggiungete poi il Kirsch e il vino bianco, coprite e lasciate ancora sul fuoco per altri 5 minuti finché non sarà evaporato.

Prendete ora la pasta sfoglia, stendetela sulla spianatoia avendo cura di infarinarla e aiutandovi con il tagliapasta ricavate dei dischi. Spegnete quindi le mele e adagiatele su ogni singolo dischetto, ripiegateli come a formare delle mezzelune e chiudete bene i bordi; prendere una teglia, ricopritela con carta da forno e sistemate sopra le mezzelune e spennellatele con uovo precedentemente sbattuto.

Inserite in forno e lasciate cuocere per 10 minuti; quando saranno cotte, togliete dal forno e lasciatele raffreddare.

Il Kirsch di norma si usa solo nei dolci. Quindi se lo avete comprato non vi resta che usarlo il più possibile… “Torta Foresta Nera al cioccolato con sorpresa di amarene“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!