Minestra di cicerchie e bulgur

Cicerchie e bulgur uniti in questa minestra piccante danno vita a un piatto completo e sostanzioso.

chiudi

Caricamento Player...

Cicerchie e bulgur è un piatto che ha radici antiche. Infatti, la coltivazione delle cicerchie è stata abbandonata per molti anni perché questo legume conteneva una sostanza che, con l’accumulo, poteva diventare tossica. un tempo la carne scarseggiava, si consumavano molti legumi, è ciò poteva causare problemi di salute. Ora sono state selezionate varietà con un contenuto bassissimo di queste sostanze, e le cicerchie possono essere consumate in tranquillità, anche se è bene non abusarne. Inoltre, sempre per ridurre i rischi, devono essere tenute in ammollo per almeno tre ore se spezzate, come di solito si trovano in commercio, e per una notte se intere.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 65′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ + 3 ore di ammollo

INGREDIENTI PER LA MINESTRA DI CICERCHIE E BULGUR per 3-4 persone

  • 100 g di bulgur
  • 220 g di cicerchie spezzate
  • 120 g di carote
  • 80 g di sedano
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 2 l di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 3 scalogni
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLA MINESTRA DI CICERCHIE E BULGUR

Riempite una ciotola di acqua fredda e mettetevi in ammollo le cicerchie. Lasciatele così per tre ore se sono spezzate, per dodici ore se sono intere. Lavate e pelate carote, scalogni, porro e sedano, di quest’ultimo mantenendo le foglie. Tagliateli a pezzettoni e metteteli nel bicchiere di un mixer.

Tritateli finemente con qualche impulso del mixer e versateli in una pentola aggiungendo anche due cucchiai d’olio. Ponete su un fuoco e fate soffriggere per 3-4 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro e fate andare per altri cinque minuti.

Versate nella pentola le cicerchie, aggiungendo subito anche il brodo. Portate a bollore su fuoco vivo, quindi abbassate la fiamma e fate andare per quaranta minuti girando ogni tanto.

Mettete sul fuoco un pentolino, versatevi un cucchiaio d’olio e il bulgur. Saltate il bulgur per tre minuti, girando spesso, quindi versate tutto nella pentola con le cicerchie. Mischiate bene e cuocete ancora per 20-25 minuti. Verificate cottura e densità della minestra, regolate di sale e di pepe, quindi spegnete il fuoco. Dividete nelle ciotole e servite in tavola.

Il bulgur inizia a diffondersi solo ora nella nostra cucina, ma è molto versatile. Provatelo anche nei saccottini di cavolo cappuccio ripieni di bulgur piccante.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!