Moro in camicia di cioccolata fondente con panna

Il moro in camicia o Mohr im hemd è un tortino morbido ricoperto di cioccolato buono da impazzire.

chiudi

Caricamento Player...

Il moro in camicia è un dolce squisito che arriva dall’Austria. Il suo strano nome fa riferimento al colletto di panna che spesso accompagna questo dolce a base di cioccolata fondente. Oltre la ricetta base, del moro in camicia vi sono anche tante altre versioni: senza burro, senza pangrattato, o con rum e amaretti.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI PER IL MORO IN CAMICIA per 6 persone

  • 100 g di burro
  • 6 uova
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 100 g di cioccolata fondente
  • 100 g di mandorle
  • 50 g di zucchero a velo
  • 100 g di pangrattato

Per la camicia

  • 100 g di cioccolata fondente
  • 100 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 50 ml di panna fresca
  • 250 ml di panna montata per decorare

moro in camicia

PREPARAZIONE DEL MORO IN CAMICIA

Preriscaldate il forno a 170°. Tenete il burro fuori dal frigorifero per un’ora. In una ciotola sbattete 50 g di burro, 50 g di zucchero e i tuorli delle uova. Mettete da parte. Versate in un mixer cioccolata, mandorle e pangrattato e tritate finemente. Mettete da parte. Montate a neve ferma gli albumi con 50 grammi di zucchero.

Unite alternando un terzo dei tre composti, burro, tuorli e albumi montati, miscelando sempre con delicatezza dall’alto verso al basso, sino a completare gli ingredienti. Ungete sei stampi monoporzione e spolverateli con lo zucchero a velo eliminandone l’eccesso. Versatevi il composto appena formato. Mettete in forno e fate andare per quaranta minuti.

Nel frattempo, preparate la decorazione. Fate fondere la cioccolata a bagnomaria, e in un altro pentolino fate solo scaldare latte, burro, e 50 ml di panna fresca. Unite in più volte il composto di latte alla cioccolata ormai fusa, girando e uniformando bene prima di aggiungerne dell’altro. Continuate sino a completare il latte. Mettete da parte. Montate a neve 250 millilitri di panna fresca. Mettete da parte.

Quando il dolce è pronto, sfornatelo e nappatelo con la salsa di cioccolata ancora calda e accompagnatelo con la panna montata.

Andate pazzi per la cioccolata? Allora perché non provate usarla per i volto? Cioccolata contro i brufoli: l’innovazione EstheChoc.

Foto da Pinterest

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!