Sfiziose, gustose: ecco qualche consiglio per preparare delle deliziose mozzarelle in carrozza.

Non è quella che si chiama ricetta light, è vero: ma come non fare uno strappo e gustare delle deliziose mozzarelle in carrozza? Veloci da preparare, perché basta solo avere in casa del pane in cassetta, delle uova e, naturalmente, la mozzarella. Uno snack gustoso o un antipasto, consigliate se si dovesse presentare un attacco di fame improvviso. Vanno servite ben calde, in modo da assaporare al meglio la mozzarella ancora filante. C’è chi aggiunge anche del prosciutto cotto, per dare ancora più gusto alla ricetta.

In generale esistono più varianti: vi proponiamo quella che prevede la doppia panatura, utilizzando anche la farina. Se non doveste averla in casa non disperate: andrà ugualmente bene utilizzare solo le uova.

Leggi anche: Bruschette con peperoni e fiocchi di mozzarella

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fette di pane in cassetta
  • 3 mozzarelle (di bufala o fiordilatte)
  • 2 uova
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • olio di semi q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre mozzarelle in carrozza prendete il pane in cassetta e, disponendo le fette una sopra l’altra, eliminate i bordi.

Tagliate la mozzarella a fette abbastanza spesse:poi ponete ognuna di esse tra due fette di pane, facendo attenzione che la mozzarella non fuoriesca. A seconda dei vostri gusti potrete aggiungere del prosciutto cotto.
Una volta preparato il “sandwich” potrete anche creare dei mini stuzzichini, tagliando ognuno di essi in quattro, o creare due triangoli. Questa operazione vi faciliterà le cose anche durante la frittura.

In una ciotola sbattete le uova (a seconda della grandezza e delle dimensioni delle uova potrebbero volercene più di 2), aggiungete un pizzico di sale e, a vostra discrezione, anche un po’ di latte. In un altro piatto disponete la farina. Prendete ogni sandwich e passatelo prima nelle uova, ricordandovi di coprire anche i bordi, poi nella farina, quindi di nuovo nelle uova.
In un tegame capiente scaldare l’olio di semi, preferibilmente di arachide: quando questo sarà bollente al punto giusto immergete le vostre mozzarelle in carrozza. Quando saranno dorate disponetele su una carta assorbente, come per ogni fritto, in modo da eliminare l’olio in eccesso.
Servite ben calde le vostre mozzarelle in carrozza.

BUON APPETITO

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Gnocchi agli spinaci e ricotta con burro e salvia

Insalata di mais, ricotta e azuki