I muffin con porri e gouda sono delle piccole delizie per stuzzicare l’appetito dei vostri ospiti.

I muffin con porri e gouda si possono servire sia come antipasto, per un aperitivo o un buffet, che come contorno per accompagnare (al posto del pane) piatti a base di carne, uova o formaggi e salumi.

Questi muffin sono resi molto saporiti dai porri, che hanno il gusto della cipolla ma sono più dolci, e dal formaggio gouda, che può essere sostituito dal cheddar, dall’emmenthaler o dalla fontina.

Leggi anche: Muffins ai piselli con crema al mascarpone.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 35′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 250 gr di farina 0
  • 2 uova
  • 2 porri
  • 100 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi
  • 12 gr di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 gr di gouda
  • una manciata di parmigiano
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri muffin con porri e gouda, pulite e fate a pezzetti i porri e poneteli a rosolare in una padella con dell’olio evo (o burro, se preferite) e poca acqua. Salate e poi lasciate che si intiepidiscano.

Grattugiate il formaggio gouda e mescolatelo in una ciotola insieme ai porri, alla farina, al parmigiano e al lievito istantaneo.

Sbattete le uova in una ciotola a parte, insieme a pochissimo sale, all’olio di semi di girasole e al latte, che non deve essere freddo ma a temperatura ambiente. Una volta che avrete mescolato bene il tutto, unitelo al contenuto dell’altra ciotola.

Date un’altra mescolata e poi versate il composto nei pirottini per muffin.

Infornate a 180° per circa 25 minuti, verificando lo stato della cottura.

Servite i vostri muffin con porri e gouda tiepidi o freddi.

Leggi anche: Muffin di spinaci e ricotta.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Cioccolatini con mandorle e fiori

Crema di zucchine e porri alla paprica