Gli amanti del cioccolato non potranno fare a meno di assaggiare questo nuovo tipo di cioccolato biologico

L’idea arriva dall’azienda di Modica, Sabadì famosa per il suo prezioso cioccolato biologico. Si tratta di un nuovo tipo di cioccolata insaporito al Marsala e presto arriverà anche quello al vino, al whisky e alla birra.

Leggi anche: Torta al cioccolato e cocco

Si tratta di una lavorazione particolare del cioccolato che si chiama “affinamento in barrique”, ideato dal titolare di Sabadì, Simone Sabaini.

Il cioccolato viene messo in due momenti in barrique, all’inizio e a metà della lavorazione in modo che riesca ad assorbire tutti gli aromi della botte.

Inizialmente, Sabaini ha fatto una sperimentazione con una barrique di Marsala di Marco de Bartoli e una di Josko Gravner.  L’esperimento è riuscito al meglio e ha avuto successo anche se per ora le tavolette al Marsala saranno in vendita solo nel negozio di Sabadì di Modica. Entro un anno però c’è il progetto di una vendita online di questi particolari tipi di cioccolati biologici.

L’idea di Sabaini però, è quella di allargare il più possibile il suo menù di cioccolate aromatizzate e ora attende la collaborazione dei produttori di alcolici con le loro botti di vino, birra e perchè no, distillati.

Il sogno di questo produttore di cioccolato è quello di diventare nel giro di poco tempo la prima cantina al mondo per l’affinamento in barrique del cioccolato.


Fiera del Tartufo Bianco D’Alba: al via la manifestazione

Gli aromi artificiali ci spingono a mangiare di più: ecco perché