Orecchiette con crema di zucchine e gamberi

Le orecchiette con la crema di zucchine e gamberi sono succulente, morbide e saporite e faranno faville.

chiudi

Caricamento Player...

Le orecchiette si sposano perfettamente con sughi e condimenti  base di verdura e anche qui non si smentiscono con questa profumata crema di zucchine al basilico.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI ORECCHIETTE CON CREMA DI ZUCCHINE E GAMBERI per 4 persone

  • 400 g di orecchiette
  • 200 g di code di gambero
  • 2 zucchine
  • 20 g di pinoli
  • 30 g di basilico
  • 1 manciata di mandorle
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe e sale q.b.

orecchiette con crema di zucchine e gamberi

PREPARAZIONE ORECCHIETTE CON CREMA DI ZUCCHINE E GAMBERI

Per questa preparazione occorre: mixer; colino; grattugia.
Lavate, spuntate e asciugate le zucchine, quindi con una grattugia a buchi grandi riducetele a julienne.

All’intero di un mixer mettete i seguenti ingredienti: foglie di basilico, mandorle, pinoli e parmigiano. Frullate bene il tutto. È importante che le foglie di basilico siano completamente asciutte, altrimenti possono diventare amare. Quando avrete un composto uniforme, aggiungete anche le zucchine, frullando fino a ottenere una crema.

Mettete a scaldare l’olio in una padella capiente, aggiungendo l’aglio intero. Quando sarà dorato, aggiungete i gamberi, che avrete precedentemente sgusciato, tranne per la parte finale della coda. Attenzione al filetto nero sulla schiena del gambero, se presente va tolto con un coltellino, per evitare la consistenza sabbiosa in bocca. I gamberi devono saltare per circa tre minuti, con sale e pepe.

A questo punto, fate cuocere le orecchiette in una pentola con abbondante acqua salata, aggiungendole quando inizia a bollire.

Quando la pasta è pronta, scolatela e mettetela nella padella con i gamberi, facendo saltare brevemente. Versate nei piatti e guarnite con la salsa.

Non gettate i carapaci dei gamberi appena puliti, provate con questa ricetta piuttosto: “Come fare la bisque di gamberi“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!