Pasta con melanzane in paté, pomodorini secchi e taleggio

SHARE

Chi ama i sapori forti adorerà questa pasta con melanzane, pomodorini secchi e taleggio.

chiudi


La pasta con melanzane più famosa è quella alla Norma, di tradizione siciliana, ma se volte una variante, questa è molto saporita e interessante. Semplice da preparare, la potete fare anche con le melanzane tonde viola chiaro, che sono più dolci e hanno la carne bianca. In tal caso potete anche evitare di sbucciarle.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI PASTA CON MELANZANE IN PATÉ per 4 persone

  • 400 g di pasta di semola di grano duro
  • 500 g di melanzane
  • 200 g di taleggio morbido
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 scalogno
  • qualche pomodoro secco sott’olio
  • basilico
  • olio d’oliva extravergine
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON MELANZANE IN PATÉ

Tritate sottilmente lo scalogno e fatelo rosolare per pochi minuti in 2 cucchiai d’olio in una padella capiente tipo wok. Sbucciate le melanzane, tagliatele a dadini, aggiungetele allo scalogno e cuocete per una ventina di minuti a fuoco moderato. Aggiungete i pomodori secchi sott’olio sminuzzati, salate e pepate. Fate intiepidire il composto e quindi frullatelo fino a ottenere una crema abbastanza grossolana. Rimettete il composto nella padella.

In una pentola mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta e salatela al primo bollore con del sale grosso, mescolando bene affinché si sciolga tutto.

Nel frattempo, in un altro tegame mettete il taleggio a pezzetti, ricopritelo con il latte e, sul fuoco basso, mescolate fino a ottenere una crema fluida. Spegnete il fuoco.

Cuocete la pasta al dente, versatela nella padella con il paté di melanzane, mescolate, riscaldate brevemente e irrorate con la crema di taleggio. Pepate e cospargete con basilico spezzettato a mano.

Le melanzane e la pasta sono un connubio delizioso. Ecco un’altra bella idea di piatto unico che le vede protagoniste: “Pasta al forno in cocotte di melanzane“.