Pasta zucchine e gamberetti con pomodorini e curry

Pasta zucchine e gamberetti con pomodorini e curry è un piatto completo in grado di apportare molte delle calorie e del fabbisogno energetico giornaliero.

chiudi

Caricamento Player...

Pasta zucchine e gamberetti con pomodorini e curry è un gustosissimo primo piatto che abbina i sapori terrosi e ferrosi delle zucchine ai profumi marini dei gamberetti. Se alla fine della preparazione la pasta dovesse essere troppo asciutta, al momento di condirla aggiungete qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI PASTA ZUCCHINE E GAMBERETTI per 4 persone

  • 400 g pasta
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 400 g di zucchine
  • 8 pomodorini ciliegini
  • 400 g di gamberetti
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale q.b.

zucchine e gamberetti

PREPARAZIONE PASTA ZUCCHINE E GAMBERETTI

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate la pasta che avete scelto di usare. Ricordatevi di girarla ogni tanto. Nel frattempo, sgusciate i gamberetti elimando testa, carapace e il filo nero dorsale.

Lavate le zucchine, eliminate le parti apicali e tagliatele a fettine sottili. In una padella antiaderente versate due cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato e lasciato intero e schiacciato. Fate soffriggere per un minuto, quindi aggiungete le zucchine. Fate andare per tre minuti, e quando hanno cominciato a tirare fuori un po’ della loro acqua, aggiungete il curry. Girate bene e fate andare per altri tre minuti. Salate.

In un padellino versate un cucchiaio d’olio, portate a calore e aggiungete i gamberetti, fate cuocere per un minuto girando un paio di volte. Aggiungete il vino, alzate la fiamma e fate andare per altri due minuti. Scolate i gamberetti e aggiungeteli alle zucchine lasciando i liquidi nel padellino nel quale dovete versare i pomodorini ciliegini lavati e tagliati a metà. Salate, pepate e fate cuocere per cinque minuti.
Riaccendete il fuoco sotto alle zucchine e ai gamberetti, riportate a calore, e aggiungete i pomodori con il loro intingolo. Scolate la pasta mantenendo un po’ della loro acqua di cottura. Versatela nella padella e fatela saltare con le zucchine e i gamberetti. Se necessario aggiungete dell’acqua di cottura della pasta. Guarnite con prezzemolo finemente tritato.

Se l’aroma del curry in abbinamento con il pesce vi ha conquistati, provate questa ricetta indiana: kedgeree al salmone con piselli e curry.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!