Penne con polpettine

Le penne con polpettine sono un primo piatto completo che può essere da solo un ottimo pranzo o una cena.

chiudi

Caricamento Player...

Le penne con polpettine sono un primo piatto originale, che ha in sé tutte le caratteristiche per trasformarsi nel perfetto piatto unico. Il segreto della sua riuscita sono le polpettine, che non devono essere più grandi di una noce e che rilasciano il loro gusto al pomodoro sino ad avere un condimento ricco e vellutato. A completare e perfezionare il tutto la cremosità del parmigiano grattugiato.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25’

INGREDIENTI PER LE PENNE CON POLPETTINE (4 persone)

  • 400 g di penne
  • 250 g di carne macinata
  • 100 g di salsiccia fresca
  • 200 g di piselli surgelati
  • 400 g di pomodori pelati
  • 40 g di farina
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai d’olio EVO
  • 1 cipolla
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLE PENNE CON POLPETTINE

Mettete in una ciotola la carne macinata. Aggiungete la salsiccia spellata, l’uovo, un pizzico di sale e di pepe e due cucchiai di parmigiano. Mischiate bene e con l’impasto fate delle polpettine delle dimensioni di una noce. Passatele nella farina e mettetele da parte.

Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e una padella. Versate nella padella l’olio e portatelo a temperatura su un fuoco medio. Adagiatevi le polpettine e giratele per un paio di minuti facendole rosolare da tutti i lati. Aggiungete i pelati che avete preventivamente sfranto con una forchetta o con una rapidissima azione di un frullatore a immersione. Lasciate andare per dieci minuti. Aggiungete i piselli ancora surgelati e cuocete per altri 10-12 minuti. Regolate di sale e di pepe.

Quando l’acqua bolle, salate e buttate le penne. Quando cotte, scolatele e versatele in una zuppiera. Condite con il sugo di polpette e piselli. Servite nei piatti spolverando con parmigiano grattugiato.

Per un piatto unico diverso, provate la zuppa di lenticchie e carne.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!