La sfiziosa ricetta del pizza burger!

Come fare un infuso vegan disintossicante

Quella del pizza burger è una ricetta che potremmo definire un’americanata, ma senz’altro anche un secondo goloso che farà impazzire i bambini (e non solo). Ecco come farlo!

Questa ricetta è eccessiva, stravagante e golosa: insomma, perfetta per stupire. Un hamburger di carne, ricoperto…da una pizza. Prendono il nome di pizza burger e la preparazione è semplicissima, soprattutto se utilizzate la pasta della pizza già pronta e degli hamburger acquistati al supermercato. In pratica fatica zero, gusto cento!

Se avete tempo, ovviamente, potete realizzare tutto con le vostre mani (la soddisfazione sarà doppia), se no vi consigliamo di partire con delle basi già fatte per una preparazione più veloce. Preparate questi calzoni con hamburger per una festicciola per i vostri bambini o per una cena informale tra amici: vi ringrazieranno.

Ingredienti per la ricetta dei pizza burger (per 4 persone)

  • 400 g di pasta per pizza
  • 4 fette di scamorza affumicata
  • Passata di pomodoro q.b.
  • 4 hamburger scottati
  • 1 pomodoro
  • 4 cucchiai di salse a piacere
  • Sale q.b.

DIFFICOLTA‘: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + 30′ di raffreddamento

Pizza burger
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/696861742314063053/

Preparazione dei pizza burger

Per questa preparazione occorre: carta da forno, stuzzicadenti.

Come prima cosa, estraete l’impasto per la pizza. Potete farlo voi, ma anche quello già pronto del banco frigo del supermercato è perfetto per questa ricetta. Stendetelo con le mani e poi, con un matterello leggermente infarinato, dategli una forma rettangolare dello spessore di mezzo centimetro. Quindi, dividetelo in 4 rettangoli pressapoco uguali.

Aggiungete un cucchiaio di passata di pomodoro al centro, quindi ponete l’hamburger (già scottato in padella in precedenza), una fetta di scamorza e eventuali altre guarnizioni secondo il vostro gusto, come le salse (senape, ketchup, ecc…). Per chiudere la pasta sottostante, tirate gli angoli verso il centro e create un fagotto. Una sorta di calzone, ma con un hamburger all’interno!

Preriscaldate il forno a 220 °C, ponete su una teglia rivestita di carta forno gli hamburger capovolti. Fate cuocere per circa 25 minuti.

Prima di servire, potete guarnire il tutto con insalata, cetriolo e pomodoro, oltre a patatine fritte e salse a piacere.

Questa ricetta non è certo un caposaldo della nostra cucina, si presta quindi a mille varianti diverse: il ripieno lo potete personalizzare come più preferite aggiungendoci mozzarella, salumi o verdure. Buon appetito!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/696861742314063053/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 08-06-2018

Giulia Drigo

X