Pizza con fichi, rucola e granella di noci

Sembra un dolce, ma non lo è! È la famosa “pizza e fichi”… Ma come si prepara la ricetta di pizza e fichi, con rucola e noci?

Anche se è estate non potete rinunciare alla delizia della pizza. In tutte le diete è concessa una pizza a settimana. Certo, è sempre bello uscire con gli amici per mangiarla, ma perché non provare a preparare l’impasto per la pizza con fichi a casa?

Proprietà benefiche delle noci

Noci pecan, noci di Macadamia, noci brasiliane… Ma quante varietà esistono? Sono tante le tipologie di noci che possiamo trovare sul mercato, ma i benefici sono gli stessi! Le noci fanno bene alla salute e non fanno ingrassare. Ovviamente senza esagerare, come con tutta la frutta secca. Le noci infatti contengono sostanze antitumorali, antiossidanti e hanno proprietà digestive. Sono ricche di omega 3, vitamine, zinco e rame.

Ingredienti per preparare la pizza con fichi, rucola e granella di noci (per 2 persone)

PER LA PASTA PER LA PIZZA:

  • 200 gr farina manitoba
  • 300 gr farina 00
  • 300 ml acqua
  • 35 gr olio extra vergine d’oliva
  • 5 gr lievito di birra fresco
  • 10 gr sale

PER IL CONDIMENTO:

  • 4 fichi maturi
  • 30 gr di rucola
  • 10 noci
  • 2 mozzarelle
  • scaglie di grana

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + lievitazione

Pizza e fichi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/231161393353861994/

Come preparare l’impasto per la pizza fatta in casa

Prima di tutto iniziate a sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente. Poi versate in un contenitore la farina manitoba e quella 00. Poi rovesciate l’acqua un po’ alla volta continuando ad impastare con le mani e aggiungete il sale. Versate tutta l’acqua e l’olio, sempre impastando, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Aggiungete il lievito.

Adesso adagiate il vostro panetto di pizza su un piano di lavoro pulito, ed impastate fino a quando l’impasto non sarà completamente liscio. Trasportate l’impasto in una ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare ad una temperatura di 26°/28° (per esempio nel forno spento, ma con solo la luce accesa), per circa due ore.

Una volta lievitato l’impasto raddoppierà di volume. Potete quindi dividerlo in due parti. Cospargete un vassoio di farina ed adagiatevi le due palline. Lasciatele riposare per ancora 30 minuti, coperte con la pellicola.

Come farcire e cuocere la pizza

A questo punto stendete il vostro impasto su una teglia e iniziate a farcirla. Mettete la mozzarella tagliata a cubetti molto piccoli e i fichi tagliati a spicchi. Infornate per 20/25 minuti in forno preriscaldato a 200°. Sfornate e guarnite con la rucola, le scaglie di grana e le noci.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/231161393353861994/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-08-2017

X