Pollo alla messicana

Il pollo alla messicana è un piatto unico dai mille e intensi profumi, è anche facile da fare, dovete solo aggiungere i diversi ingredienti al momento giusto.

chiudi

Caricamento Player...

Il pollo alla messicana è un piatto gustosissimo. Noi abbiamo scelto una versione con dei bocconcini di pollo ma, adeguando i tempi di cottura, potete farlo anche con pezzi di pollo lasciati con il loro osso. Per i bocconcini va bene qualsiasi parte del pollo, ma la migliore e più saporita è quella ricavate da cosce e sovracosce. Potete, però usare anche il solo petto, o un intero pollo, ovviamente disossato.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

Ingredienti per il pollo alla messicana (4 persone)

  • 800 g di polpa di pollo
  • 100 g di fagioli in barattolo
  • 80 g di cipolla
  • 250 g di peperone giallo
  • 250 g di peperone rosso
  • 1 cucchiaio di paprica dolce
  • 80 g di mais in barattolo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 1 peperoncino fresco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Pollo alla messicana

Preparazione del pollo alla messicana

Lavate il pollo, asciugatelo e, se già non fatto dal macellaio, disossatelo. Tagliate la polpa di pollo a bocconcini o listarelle eliminando l’eventuale pelle. Lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate il picciolo, i semi e le coste bianche interne indigeste. Tagliateli a pezzi. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. Tagliate il peperoncino fresco a rondelle

Prendete un’ampia padella antiaderente o una pentola. Versateci l’olio e portatelo a temperatura su un fuoco basso. Aggiungete la cipolla e il peperoncino e fate soffriggete per 4-5 minuti, girando spesso per non far bruciare. Versate la passata di pomodoro, alzate la fiamma a cuocete per due minuti.

Aggiungete i peperoni, la paprica dolce e un ramaiolo di acqua calda. Fate andare per quindici minuti, portando la fiamma su media e girando ogni tanto. Se necessario, aggiungete altra acqua calda, ma è importante che alla fine dei quindici minuti i liquidi sino quasi del tutto evaporati. Aggiungete il pollo, fatelo rosolare per due minuti, quindi versate il mais.

Ogni tanto inumidite con qualche cucchiaio di acqua calda, e cuocete per cinque minuti. Aggiungete i fagioli scolati e sciacquati e cuocete per altri tre minuti. Regolate di sale ed eventualmente di pepe. Dividete il pollo e le verdure nei piatti da portata e servitelo subito in tavola. Potete guarnirlo con rondelle di peperoncino e del prezzemolo tritato grossolanamente.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la zuppa di gamberi e patate.

Per altre idee di piatti unici e pranzi della domenica, consigliamo il nostro articolo Il pranzo della domenica: cinque piatti unici buonissimi e facili.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!