Ricetta salva spesa: Polpette di ricotta con pomodorini al forno

Buonissime e divertenti da preparare, queste polpette di ricotta si sposano in modo delizioso con i pomodorini: sono ottime per i bambini, che le mangeranno con gusto!

chiudi

Caricamento Player...

Piatto semplice, veloce e dagli ingredienti facilmente reperibili senza spendere cifre folli, le polpette di ricotta con pomodorini al forno richiamano i sapori e il fascino della cucina mediterranea. Potete renderle un po’ più “piccanti” aggiungendo una punta di peperoncino, ma con moderazione, in modo da non coprire il sapore degli ingredienti!

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + riposo

INGREDIENTI POLPETTE DI RICOTTA CON POMODORINI AL FORNO per circa 40 polpettine

  • 8 fette di pane
  • Almeno 400 g di ricotta, possibilmente di pecora
  • 500 g circa di pomodorini possibilmente di tipo “ciliegino”
  • 50 g di parmiggiano grattugiato
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di pinoli
  • basilico e origano
  • un pezzettino di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale a piacere

Ricetta salva spesa Polpette di ricotta con pomodorini al forno

PREPARAZIONE POLPETTE DI RICOTTA CON POMODORINI AL FORNO

Preparare le polpette di ricotta con pomodorini è facile e veloce: dovrete per prima cosa mettere in una scodella la ricotta, il formaggio grattugiato e le uova. Aggiungete il sale, le foglie di basilico lavate e sminuzzate e i pinoli tritati. Per finire mettete il pane in un frullatore e riducetelo in briciole da unire all’aglio tritato per poi versare il tutto nella scodella, con il resto. Se state preparando le polpette “piccanti”, questo è il momento per tritare e aggiungere il peperoncino.

Ora mescolate tutti gli ingredienti, fino a ricavare un impasto morbido ma non troppo. Se al tatto risultasse troppo molle, potete indurirlo tenendolo in frigo per una trentina di minuti.

Poi preparate le polpette prendendo un po’ di impasto e formando delle piccole sfere che stiano bene all’interno del palmo della mano.

Accendete il forno, che vi servirà preriscaldato, impostandolo sui 180° e togliete la placca. Su questa mettete della carta da forno e deponetevi le polpettine preparate, man mano che le avrete composte.

Tagliate i pomodorini a metà e disponete le parti tagliate sulla placca.

Quando le placca è piena, ma senza che le polpette si tocchino, aggiungete olio, origano e sale e infornate.

Lasciate che le polpette cuociano per 20 minuti circa e servitele in tavola.

Queste polpette di ricotta sono buone anche fredde, ma possono anche essere riscaldate appena prima di portarle in tavola.

Potete accompagnare le polpette con un’insalata verde.

Ricotta e pomodori sono i vostri migliori amici? Provate anche questo antipasto sfizioso: “Crostini ricotta e pomodorini confit“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!