Lupini: proprietà, ricette e valori nutrizionali di questi legumi

I lupini sono dei legumi molto antichi, ricchi di proprietà e benefici per l’organismo. Conosciamoli meglio!

Conosciuti già più di 4000 mila anni fa, e coltivati da diversi popoli mediterranei, nonché egizi, maya, aztechi e tanti altri, i lupini sono dei legumi che vengono utilizzati ancora oggi grazie alle loro tante proprietà e benefici. Altro punto di forza, la versatilità in cucina e la possibilità di utilizzarli in tantissimi piatti e molte ricette ideali anche per i vegani e per i celiaci, dal momento che sono privi di glutine.

Un tempo questi legumi erano piantati e coltivati per migliorare la qualità del suolo, e questo perché sono ricchi di azoto, che è utilissimo per per la fertilità dei campi, ma che favorisce anche l’allevamento. Scopriamo di più sulle proprietà dei lupini, fra benefici, ricette e usi in cucina.

Lupini: valori nutrizionali e benefici

Per cominciare, i lupini sono legumi ricchi di energia e proteine, ma al tempo stesso leggeri e che garantiscono una facile digeribilità. Inoltre, contengono moltissime fibre, vitamine e sali minerali, in particolare ferro, calcio e magnesio e sono indicati nelle diete come sostituto della carne.

Questi legumi particolari, inoltre, presentano numerosi benefici per l’organismo: ad esempio, aiutano il corpo a metabolizzare i grassi e a combattere il colesterolo. Inoltre, grazie alla ricchezza di fibre che sono contenute al loro interno, prevengono diverse malattie intestinali e aiutano a rimuovere tossine e batteri dall’organismo.

Lupini
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/495888608942547518/

Ricette con i lupini gialli

Solitamente in cucina si utilizzano i lupini secchi, che vengono lasciati in ammollo anche per diversi giorni e successivamente bolliti, così da eliminare tutte le sostanze tossiche contenute al loro interno, ma nei supermercati si trovano anche lupini già pronti in salamoia o sottovuoto.

Se volete utilizzarli in cucina, potete preparare moltissime ricette sfiziose, a cominciare dalla farinata di lupini o dalla vellutata di lupini, che è perfetta anche se gustata come primo piatto. E se, invece, cercate un piatto più particolare, e che sia adatto anche a chi segue una dieta senza glutine, allora potete provare a fare un delizioso hamburger di lupini home made.

Per qualcosa di più classico e veloce, infine, provateli in insalata abbinandoli a diversi ingredienti, come cipolle, finocchi crudi, acciughe e rucola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/495888608942547518/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-12-2017

X