Tutto sulle ortiche: proprietà e ricette

Ricca di principi attivi, proprietà nutritive e utilizzata in cosmetica e in cucina: stiamo parlando dell’ortica. Scopriamo insieme le sue caratteristiche!

L’ortica è una pianta appartenente alla famiglia delle Urticaceae, motivo per cui il primo pensiero corre proprio al suo potere urticante. È frequente trovarla lungo i cigli delle strade, ma anche in aree verdi. Le ortiche, infatti, possono crescere spontaneamente ovunque, fino a 2500 m di altezza.

ortica
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ortiche-urticaceae-natura-ortica-2915445/

Le proprietà dell’ortica

Le foglie di questa pianta contengono moltissima clorofilla, la cui composizione chimica è simile a quella dell’emoglobina presente nel nostro sangue. Questo è uno dei motivi per cui le ortiche sono consigliate per chi soffre di anemia: l’acido folico e il ferro presenti al suo interno sono fondamentali per stimolare la produzione dei globuli rossi. L’ortica dunque può essere utilizzata anche dalle donne che soffrono di ciclo mestruale abbondante.

Oltre a queste proprietà va ricordato che le foglie di ortiche sono ricche di sali minerai come potassio, calcio, manganese, magnesio, fosforo e silicio, utile per stimolare il sistema immunitario. All’interno delle ortiche non mancano le vitamine e in particolare vitamine C, A e K utili per tonificare, remineralizzare e ricostituire.

Ottima anche per uso esterno: sono tantissimi gli usi dell’ortica per i suoi effetti emollienti e la cura di malattie della pelle come eczemi o acne.

risotto alle ortiche
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/510595676487633928/

Ricette con l’ortica: tisana, risotto e gnocchi alle ortiche

La tisana alle ortiche può essere preparata sia con l’ortica fresca sia con quella essiccata: lasciate le ortiche per alcuni minuti in infusione in acqua bollente, filtrate e sorseggiate la vostra tisana.

Particolarmente gustosa è la frittata all’ortica: prepararla vi occorreranno circa 500 grammi di ortica che dovrete semplicemente saltare in padella con un filo d’olio prima di aggiungere le uova sbattute.

Le foglie di ortica sbollentate o usate inizialmente a crudo sono ottime anche come ingrediente base per un buon risotto alle ortiche, per preparare il pesto o per arricchire l’impasto degli gnocchi di patate.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ortiche-urticaceae-natura-ortica-2915445/; https://it.pinterest.com/pin/510595676487633928/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-02-2018

X