Ravioli di farro ripieni di erbette e seitan: un primo piatto vegano

I ravioli di farro ripieni di erbette e seitan sono un piatto fatto in casa davvero delizioso, ideali per ogni occasione e perfetti per la vostra dieta vegana.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi prepariamo dei ravioli di farro con erbette e seitan, un primo piatto originale e delicato, perfetto per chi segue una dieta vegana e leggera. Questi ravioli sono deliziosi anche gustati al naturale, ma nella ricetta di oggi li serviremo con una salsa al pomodoro fatta in casa, che darà gusto ed equilibrio al piatto. Provate questo piatto 100% VEG in compagnia di amici o con i vostri ospiti, il risultato è garantito!

Andiamo a vedere come fare i ravioli vegani ripieni di erbette e seitan!

Ingredienti per i ravioli fatti in casa di farro con erbette e seitan (per 4 persone)

Per l’impasto dei ravioli:

  • 500 gr di farina di farro
  • 250 gr di acqua
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno dei ravioli:

  • 300 gr di erbette
  • 2 fette di seitan
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

Per il sugo:

  • 1 scalogno
  • Polpa di pomodoro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Zucchero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

Ravioli di farro ripieni
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/573153490053829034/

Preparazione dei ravioli ripieni di erbette e seitan

Cominciamo a preparare la pasta per i nostri ravioli. Sul vostro tavolo di lavoro, versate la farina realizzando la classica fontana. Aggiungete gradualmente l’acqua a temperatura ambiente, cominciando ad impastare con le mani. Aggiungete il sale e continuate a lavorare la pasta per i ravioli fino a quando non otterrete un composto elastico e omogeneo. Infine, lasciatela riposare per almeno mezz’ora avvolta in un foglio di pellicola trasparente.

Mentre aspettate, preparate la farcia per i ravioli. In una padella, fate soffriggere uno spicchio d’aglio con due cucchiai di olio extravergine di oliva, poi mettete in padella le erbette e fatele saltare per pochi minuti. Insaporite con sale e pepe, dopodiché tagliate il seitan a cubetti e aggiungetelo in padella. Quando il sugo sarà cotto, rimuovete l’aglio e trasferite il tutto in una ciotola, frullando con un minipimer a immersione per pochi secondi.

Ora non vi resta che farcire i ravioli. Stendete la pasta con l’apposito macchinario e realizzate dei quadrati o dei cerchi di almeno 5 centimetri di diametro. Farcite con un cucchiaio di ripieno e chiudete i ravioli, sigillando per bene i bordi e dandogli la forma che più preferite. Infine, cuocete i ravioli in acqua bollente salata per circa 5 minuti.

Mentre i ravioli stanno cuocendo, occupatevi di preparare la salsa di pomodoro, con cui andremo a condire i nostri ravioli. In una padella antiaderente, fate imbiondire lo scalogno tritato fine con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Una volta che sarà appassito, versate la polpa di pomodoro e fate ridurre per 5 minuti. Salate, pepate e aggiungete un pizzico di zucchero per togliere l’acidità al pomodoro.

Scolate i ravioli ripieni direttamente nella padella e saltate per pochi secondi, facendoli amalgamare bene con il sugo. Servite caldi con abbondante salsa di pomodoro. Buon appetito!

E se vi sono piaciuti i nostri ravioli di farro ripieni, allora dovete provare anche il nostro spezzatino di seitan vegano al curry: vi sorprenderà!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/573153490053829034/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!