Anello di Monaco di Mantova: un dolce natalizio!

L’Anello di Monaco è un dolce tipico di Mantova che viene preparato durante il periodo natalizio, ma delizioso da gustare anche durante il resto dell’anno!

chiudi

Caricamento Player...

Oggi prepariamo un dolce tipico della cucina di Mantova, l’Anello di Monaco, una ricetta tradizionale e che viene portata in tavola durante il periodo delle feste, anche se da qualche anno i produttori di Mantova e dintorni hanno incominciato a proporlo anche durante le altre stagioni.

Questo dolce consiste in una grande e alta ciambella di impasto che viene arricchita da nocciole, frutta, liquore o altri ingredienti. Caratteristica peculiare è la glassa con cui la ciambella viene farcita, che talvolta è di zucchero fondente, altre volte fatta di cioccolato bianco.

Nella ricetta di oggi farciremo il nostro ciambellone con mandorle, uvetta e nocciole, per poi ricoprirlo con una glassa di zucchero. Provate a realizzare anche voi questo meraviglioso dolce natalizio!

Ingredienti per la ricetta dell’Anello di Monaco (per 8 persone)

Per la ciambella:

  • 550 gr di farina di frumento
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 50 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 bicchiere di latte
  • Buccia di limone q.b.
  • Sale q.b.

Per il ripieno:

  • 150 gr di noci
  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di uvetta
  • 120 gr di zucchero
  • 2 albumi

Per la glassa:

  • 4 cucchiai di zucchero
  • Acqua q.b.

DIFFICOLTA’: 2 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + il tempo di lievitazione

Anello di monaco
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/568931365404084094/

Preparazione dell’Anello di Monaco

Per prima cosa mischiate in una ciotola un cucchiaio di farina, un cucchiaio di zucchero e una bustina di lievito di birra. Mescolate gli ingredienti aggiungendo del latte e continuate fin quando non avrete ottenuto una crema. Lasciatela riposare coperta con un panno umido per almeno 20 minuti.

A questo punto, occupiamoci del ripieno: in un pentolino, fate bollire lo zucchero con mezzo bicchiere d’acqua e aggiungete le nocciole e le mandorle tritate grossolanamente. Montate gli albumi a neve, e una volta che saranno spumosi, aggiungeteli al resto, infine inserite anche l’uvetta e mescolate bene.

Riprendete il composto che precedentemente avete fatto riposare, e aggiungete il resto della farina e tutti gli altri ingredienti: il burro, i tuorli d’uovo, altre due uova, la scorza di limone, lo zucchero e infine un pizzico di sale. Impastate con energia per qualche minuto e quando avrete ottenuto un composto omogeneo, lasciato lievitare coperto da un panno umido per almeno un’ora.

A questo punto, prendete l’impasto e dategli una forma rettangolare. Spalmate al suo interno il ripieno e arrotolatelo su se stesso, creando una sorta di alta ciambella. Cuocete in uno stampo imburrato per circa 45 minuti a 200°.

Nell’attesa, realizzate la glassa cuocendo lo zucchero con un bicchiere d’acqua. Una volta che si sarà addensata, lasciatela riposare, e quando il ciambellone sarà pronto, farcitelo.

L’Anello di Monaco è finalmente pronto per essere servito. Buon appetito!

Se vi è piaciuto questo dolce tradizionale, allora dovete assolutamente provare la nostra torta di Nocciole delle Langhe: davvero deliziosa!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/568931365404084094/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!