Gnocchetti alla viennese di pane con formaggio filante

Gnocchi di pane raffermo con formaggio, la ricetta tradizionale della cucina austriaca e tirolese per preparare un rustico primo piatto.

chiudi

Caricamento Player...

Serviti con verdure, salse o con semplice brodo e formaggio gli gnocchi di pane, conosciuti anche come gnocchi alla viennese o alla tirolese sono un primo piatto rustico e saporito, perfetti per chi vuole provare piatti diversi dal solito. A questo va aggiunto anche l’idea del riciclo. Questi gnocchetti, infatti, sono preparati con pane integrale raffermo ammollato nel latte.

Se volete rendere i vostri gnocchetti ancora più gustosi e saporiti vi consiglio di aggiungere all’impasto base anche dei cubetti di speck. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare gli gnocchi di pane raffermo (per 4 persone)

  • 400 gr di pane integrale raffermo
  • 150 gr di farina
  • 40 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • sale q.b.
  • 2 uova
  • prezzemolo q.b.
  • 3 scalogni
  • 80 ml di brodo
  • formaggio a pasta filata q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Gnocchi di pane raffermo

FONTE FOTO: https://in.pinterest.com/pin/245868460879413071/

Preparazione degli gnocchi di pane raffermo

Per preparare gli gnocchi vegetariani con pane raffermo iniziate tagliando la crosta dal pane, spezzettatelo e ponetelo in una ciotola capiente. Unite il latte e lasciate in ammollo fino a quando non sarà ammorbidito. Nel frattempo, sbucciate gli scalogni e tritateli insieme al prezzemolo.

Versate scalogni e prezzemolo in una padella capiente con il burro, ponete sul fuoco e fate insaporire per bene lasciando ammorbidire lo scalogno. Trasferite gli scalogni rosolati nella terrina con il pane raffermo e il latte. Unite le uova e la farina quanto basta per ottenere un composto morbido ma non appiccicoso e lavorabile con le mani.

Formate gli gnocchi lavorando il composto con le mani in modo da ottenere degli gnocchetti grandi come una ciliegia. Lessate gli gnocchetti in acqua bollente salata poi scolateli e serviteli su un fondo di brodo caldo. Terminate con una spolverata di formaggio a pasta filata o di parmigiano grattugiato, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare gli gnocchi con radicchio e speck, saporiti e facili da preparare.

FONTE FOTO: https://in.pinterest.com/pin/245868460879413071/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!