Sostanziosi pizzoccheri con verza e formaggi

Pizzoccheri valtellinesi: la ricetta originale con patate, verza e formaggi tipici, perfetti per un pranzo ricco e sostanzioso.

chiudi

Caricamento Player...

Come fare i pizzoccheri? La ricetta originale dei pizzoccheri valtellinesi è molto particolare: l’impasto base si prepara con farina di grano saraceno e farina bianca e il tutto è poi condito con verza, patate e formaggio. La ricetta tipica prevede l’uso di Bitto e Casera per un primo piatto dal gusto unico. Ecco la preparazione passo per passo!

Ingredienti per preparare i pizzoccheri valtellinesi (per 6 persone)

Per la pasta:

  • 200 gr di farina di grano saraceno
  • 200 gr di farina 00
  • acqua tiepida q.b.

Per il condimento:

  • 1/2 verza
  • 3 patate medie
  • 50 gr di Parmigiano grattugiato
  • 200 gr di formaggio Casera
  • 100 gr di formaggio Bitto
  • 150 gr di burro
  • 3 spicchi d’aglio
  • 10 foglie di salvia
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 2 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Pizzoccheri valtellinesi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/fidelitycucina/

Preparazione dei pizzoccheri valtellinesi

Per preparare i pizzoccheri fatti in casa iniziate mescolando le farine poi versatele su di un tagliere realizzando la classica forma a fontana. Fate un buco al centro, iniziate a versare l’acqua tiepida e nel frattempo iniziate ad impastare. Proseguite fino ad ottenere un panetto sodo e compatto. Coprite con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare per 60 minuti.

Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello e un po’ di farina, fino ad uno spessore di circa 3-4 mm. Arrotolate e tagliate i pizzoccheri della lunghezza di circa 6-7 cm. Ponete una pentola d’acqua sul fuoco, lavate la verza tagliatela a striscioline.

Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti non troppo grandi. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, salatela e fate cuocere la verza e le patate per una decina di minuti prima di aggiungere anche i pizzoccheri. In una padella capiente fate sciogliere il burro con il rosmarino e l’aglio a fiamma dolce.

Scolate i pizzocccheri ormai cotti e posizionateli a strati all’interno di una pirofila alternando la pasta con il burro fuso, Parmigiano grattugiato e i formaggi tagliati a cubetti.

Infornate a 200° per 2 minuti in modo da far sciogliere velocemente i formaggi. Servite immediatamente e…Buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare le penne di grano saraceno con zucchine e cipolla.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/fidelitycucina/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!