Ricetta del risotto con prugne, uva e peperoni al curry: primo piatto molto particolare

Risotto con prugne, uva e peperoni al curry: ecco la ricetta per preparare un primo piatto dal sapore agrodolce sfizioso e diverso dal solito.

Vi piacciono i risotti particolari e il contrasto tra ingredienti dolci e salati? Il risotto con prugne, uva e peperoni al curry è la ricetta giusta per voi. Il tutto, per chi ama i sapori forti, è arricchito con parmigiano e pancetta saporita (ma potete anche scegliere di ometterla se preferite). Ecco come si prepara.

Ingredienti per preparare il risotto con prugne, uva e peperoni al curry (per 4 persone)

  • 360 gr di riso tipo arborio o carnaroli
  • 3 peperoni rossi
  • 1 cipolla dorata
  • 2 fette di pancetta tagliata sottile (facoltativo)
  • 2 prugne
  • 10 chicchi di uva spina
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 30 gr di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiaini di curry in polvere
  • basilico q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Risotto con prugne, uva e peperoni
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/481392647643803559/

Preparazione del risotto con prugne, uva e peperoni al curry

Per preparare il risotto alle prugne fresche con uva e peperoni iniziate lavando bene i peperoni poi eliminate la calotta superiore, i semi e i filamenti interni e tagliateli a dadini. Lavate anche la frutta, tagliate le prugne a dadini e i chicchi d’uva a metà eliminando i semini centrali.

Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente poi fatela rosolare in una casseruola con un filo d’olio di oliva. Unite la pancetta tagliata a listarelle il curry e per ultimo il riso. Fate tostare fino quando il riso non avrà cambiato colore e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcol e unite il brodo bollente all’occorrenza.

Fate cuocere i peperoni in padella con un filo d’olio per 7-8 minuti, poi frullatene una metà e tenete da parte. Quando il riso sarà ormai cotto, unite le prugne, l’uva, i peperoni a dadini e quelli frullati. Mescolate bene, aggiustate di sale se necessario e terminate la cottura.

Spegnete il fuoco, unite il basilico fresco tritato e mantecate con il burro e il parmigiano e lasciate riposare per un paio di minuti prima di servire. Buon appetito!

Se vi piacciono i risotti particolari vi consiglio di provare quello ai mirtilli selvatici con burro chiarificato.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/481392647643803559/

ultimo aggiornamento: 02-09-2017

Elisa Melandri

X