Torta alle nocciole e olivello spinoso, un dolce particolare

La torta alle nocciole e olivello spinoso è un dessert molto particolare, perfetto da servire come fine pasto o per una merenda diversa dal solito.

chiudi

Caricamento Player...

Avete mai sentito parlare dell’olivello spinoso? Oggi vediamo come preparare la torta alle nocciole e olivello spinoso, una torta morbidissima e particolare grazie all’aggiunta del succo di olivello spinoso. Queste bacche sono ricchissime di vitamina C e hanno svariate proprietà. Dalle bacche è possibile ottenere il succo, perfetto per arricchire dolci e dessert. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare la torta alle nocciole e olivello spinoso (per 6 persone)

  • 200 gr di nocciole già sgusciate
  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di farina 00
  • succo di olivello spinoso q.b.
  • 80 gr di burro
  • 5 uova
  • 1 limone
  • 1 bustina e 1/2 di lievito per dolci

Per la decorazione finale:

  • 250 ml di panna da montare
  • 25 gr di zucchero a velo
  • bacche di olivello spinoso q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Torta alle nocciole e olivello spinoso
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/278238083202552304/

Preparazione della torta alla nocciola e olivello spinoso

Per preparare la torta con le nocciole tritate iniziate tostando le nocciole in forno a 180° per un paio di minuti, poi toglietele dal forno, pelatele e tritatele finemente. In una terrina capiente lavorate le uova con lo zucchero in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso.

Proseguite aggiungete una noce di burro a temperatura ambiente, la scorza del limone grattugiata, la farina e il lievito setacciati. Continuate a montare con le fruste elettriche e aggiungete anche il succo di olivello. Terminate aggiungendo le nocciole tritate.

Mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti poi trasferite il composto all’interno di una tortiera foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 190° per 30 minuti. Nel frattempo passate alla preparazione della crema per la copertura: montate la panna ben fredda da frigorifero con lo zucchero a velo e conservate in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

A cottura ultimata togliete dal forno la torta e lasciate raffreddare completamente prima di decorare con la panna montata e le bacche di olivello.

In alternativa, vi consiglio di provare anche i biscotti alle nocciole, semplici e velocissimi da preparare.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/278238083202552304/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!