Ricetta salva spesa: biscotti allo yogurt

I biscotti allo yogurt sono deliziosi e leggeri, perfetti per la colazione del mattino o per una dolce e gustosa merenda.

chiudi

Caricamento Player...

I biscotti allo yogurt sono davvero facili da fare, e sono pronti in mezz’ora. Dovete, comunque, farli raffreddare completamente prima di poterli maneggiare. Rispetto a quanto consigliato nella ricetta, potete fare alcune varianti. Per esempio, potete aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolata, o sostituire allo yogurt bianco quello alla frutta. Prima di mettere in forno, potete anche spolverare i biscotti con dello zucchero di canna, o imbiancare con dello zucchero a velo quelli che avete già cotto.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per i biscotti allo yogurt (4 persone)

150 g di yogurt bianco
150 grammi di farina 00
40 grammi di zucchero a velo
1 bustina di lievito per dolci

Biscotti allo yogurt

Preparazione dei biscotti allo yogurt

Cominciate preriscaldando il forno a 180°. In una ciotola versate la farina e il lievito in polvere. È importante che entrambi siano ben setacciati in modo da evitare il più possibile il formarsi di grumi. Mischiate molto bene in modo che il lievito si distribuisca uniformemente nella farina.

Aggiungete lo zucchero a velo, anche questo setacciato, e mischiate di nuovo gli ingredienti. È il momento dello yogurt. Impastate molto bene con le mani o con un cucchiaio. Alla fine dovete ottenere un composto uniforme, morbido ma comunque con una sua struttura che permetta di formare dei biscotti.

Ricoprite una teglia con della carta forno. Su di essa adagiate delle piccole quantità dell’impasto. Potete dare ai biscotti la forma che volete. Per esempio, potete prendere poco impasto con un cucchiaio, adagiare la pallina sulla carta forno, quindi schiacciarla con il fondo di un bicchiere sino ad avere dei biscotti rotondi. Altrimenti, potete formare dei rettangoli aiutandovi con il dorso di un cucchiaio.

Mettete in forno e fate andare per 12-15 minuti. Rispetto ad altri biscotti, nell’impasto c’è poco zucchero, quindi questi colorano meno di altri. Tenetene conto altrimenti correte il rischio di lasciarli troppo in forno. Prima di toglierli dalla teglia, fateli completamente raffreddare. Buona colazione!

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i crostini di ricotta con mirtilli.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!