La quintessenza della goduriosità: ecco il calzone con peperoni, provola e cipolle.

Una bella fetta di calzone con peperoni, provola e cipolle sarà gradita a tutti e vi rimetterà al mondo dopo una mattinata di lavoro, con il suo sapore succulento e la sua farcitura ricca.

Nonostante sia un piatto sostanzioso e che non vi farà certo alzare da tavola ancora affamati, questo calzone è economico e si prepara con pochi ingredienti: farina, olio, peperoni, cipolle e un po’ di formaggio tipo provola.

Sarà ideale anche come pranzo in ufficio o comunque fuori casa, al posto del solito, triste panino.

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di farina 0
  • 200 gr di provola
  • 2 peperoni rossi e/o gialli
  • 7 gr di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini rasi di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • olio evo
  • acqua
  • 1 cipolla rossa piccola
  • parmigiano grattugiato q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro calzone con peperoni, provola e cipolle, cominciate dall’impasto del calzone.

Lavorate la farina con lo zucchero, il lievito, il sale, due cucchiai di olio evo e quanto basta di acqua. Impastate per una decina di minuti poi mettete a lievitare per almeno 2 ore, dopo aver suddiviso in due panetti.

Preparate la farcitura. Private della pellicina i peperoni, dopodichè tagliateli a listarelle. Tritate finemente la cipolla rossa, fatela rosolare in poco olio evo e poi versate nella padella anche i peperoni, aggiustando di sale.

Cuocete i peperoni e la cipolla a padella coperta, finché si saranno ben ammorbiditi, poi lasciate che il tutto si raffreddi.

Stendete il primo panetto su una teglia oleata, farcite con i peperoni. Tagliate a dadini la provola, unitela alla farcitura e poi spolverizzate un velo di parmigiano.

Ricoprite con l’altro panetto ben steso, sigillate i bordi pressando bene con le dita, ungete la superficie del calzone con poco olio, bucherellate con una forchetta e infornate a 180° per 25-30 minuti.

Servite il vostro calzone con peperoni, provola e cipolle non troppo caldo, ma tiepido.

Da leccarsi i baffi il calzone ripieno di spinaci

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-12-2015


Cappelletti in brodo vegetariani

Cavolfiori fritti alla siciliana