Ricetta salva spesa: farfalle fredde con tonno e piselli

Le farfalle fredde con tonno e piselli sono fresche, economiche e veloci da preparare, anche in anticipo: è un piatto semplice ma profumatissimo.

Le farfalle fredde con tonno e piselli sono un primo piatto perfetto da portare in tavola in primavera o estate. Per renderlo più goloso, potete aggiungere al condimento anche della mozzarella ben scolata e tagliata a piccoli bocconcini e del basilico. Se preparate le farfalle in anticipo, conservatele coperte in frigorifero, ma tiratele fuori almeno un’ora prima e servitele a temperatura ambiente. Il freddo intenso del frigorifero tende ad “anestetizzare” sapori e profumi. Provate e non ve ne pentirete.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

INGREDIENTI PER LE FARFALLE FREDDE CON TONNO E PISELLI (4 persone)

400 g di farfalle
250 g di tonno sott’olio
250 g di piselli surgelati
3 cucchiaio di olio EVO
Sale q.b.
Pepe q.b.

Farfalle fredde con tonno e piselli

PREPARAZIONE DELLE FARFALLE FREDDE CON TONNO E PISELLI

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate le farfalle. Ricordatevi di girarle ogni tanto. Per la cottura possono richiedere dai dieci ai dodici minuti. Quando le penne sono cotte, scolatele e mettetele da parte.

Nel frattempo, mettete un pentolino d’acqua sul fuoco. Quando l’acqua bolle, aggiungete i piselli surgelati. Fateli cuocere per dieci minuti. Alla fine salate, lasciate i piselli due minuti nell’acqua calda perché assorbano il sale, scolateli e metteteli da parte.

In una zuppiera versate il tonno ben scolato dal suo olio di vegetazione. Rompetelo bene con una forchetta sino a farlo diventare una sorta di briciole. Aggiungete i piselli e l’olio Evo. Pepate a piacere. Mischiate bene e lasciate insaporire il condimento per almeno dieci minuti. Se non avete fretta, potete lasciarlo anche per più tempo.

Versate le farfalle ormai a temperatura ambiente nella ciotola e girate molto bene. Lasciate insaporire la pasta per almeno un’ora fuori del frigorifero. Ora questa pasta fredda è pronta per essere servita in tavola.

Come secondo, dopo queste farfalle, potete portare in tavola un altro piatto economico: il pollo alla soia con verdure.

FOTO DA: PINTEREST

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-03-2017

G Boschi

X