Ricetta salva spesa: frittate al forno con erbette

Volete preparare un secondo piatto goloso, magari per un ospite improvviso, ma avete il frigo vuoto? La soluzione sono le frittate al forno con erbette

Le frittate al forno con erbette che vi proponiamo oggi sono una ricetta, facile, veloce e salva spesa: con pochi ingredienti, che probabilmente avete in casa, riuscirete a preparare delle deliziose cocotte al forno. L’idea delle frittate al forno è originale, e, se non le avete mai provate, il gusto vi conquisterà con la sua sofficità inaspettata, unita a due formaggi che rendono il tutto più cremoso e goloso.

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 5 uova
  • 350 gr erbette
  • 30 ml panna fresca
  • 2 cucchiai formaggio da grattuggiare
  • 4 cucchiai formaggio spalmabile
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziate a lavare le vostre erbette e gettatele in acqua salata bollente, appena bolle. Non lasciatele troppo in pentola in modo che non si spappolino.

Rompete le uova, e sbattetele in una terrina insiema alla panna fresca, il formaggio grattuggiato e il sale e pepe a piacere.

Prendete le votre cocotte dal forno, imburratele e passatele nel pan grattato, in modo che le frittate non si attacchino.

Distribuite il composto di uova nelle cocotte, e al centro di ognuna mettete un cucchiaio di formaggio spalmabile e uno di erbette.

Per una cottura uniforme, e un risultato più spumoso le frittate vanno cotte in forno a bagno maria: prendete un teglia da forno, riempitela d’acqua, e adagiateci le cocotte.

Infornate per 15 minuti a 170 gradi, facendo attenzione a non stracuocerle. Una volta cotte toglietele subito dal forno, in modo che non si asciughino troppo.

Potete anche prepararle qualche giorno prima, congelarle e tirarle fuori per l’occasione.

Vi suggeriamo anche lo spezzatino di manzo in cocotte di pane, da acquolina in bocca.

BUON APPETITO!

Fonte immagine: Pinterest

ultimo aggiornamento: 17-03-2016

Redazione Primo Chef

X