Ricetta salva spesa: Spaghetti alla gricia

Costo bassissimo, zero fatica in cucina ma un grande risultato: ecco perché preparare un bel piatto di spaghetti alla gricia fumanti.

chiudi

Caricamento Player...

Gli spaghetti alla gricia sono un piatto facilissimo ma con tanto gusto, e ve lo possiamo garantire. Questa preparazione può essere fatta anche con pasta di altro formato, quindi non necessariamente con gli spaghetti.

Si narra che la gricia sia una sorta di antenata della più famosa pasta all’amatriciana, ovvero il piatto tipico di Amatrice, località del Lazio. Nella pasta alla gricia gli ingredienti sono perlopiù gli stessi ma manca la salsa di pomodoro, che invece caratterizza l’amatriciana.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

COSTO: basso

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di spaghetti o altra pasta
  • 150 gr di pancetta o guanciale
  • 1/2 cipolla bianca (opzionale)
  • prezzemolo fresco (opzionale)
  • pecorino romano grattugiato a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale grosso per la pasta
  • pepe nero

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti alla gricia, per prima cosa – se avete deciso di usarla – tritate finemente al coltello la mezza cipolla bianca e fatela poi rosolare in una padella con qualche giro di olio extra vergine di oliva. Versate in padella a questo punto anche il guanciale o la pancetta tagliati a cubetti o alla julienne e lasciate rosolare fino al punto giusto.

Lessate gli spaghetti o altro tipo di pasta in acqua salata. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura nel caso dovesse servire a migliorare la consistenza del condimento. Saltate gli spaghetti cotti in padella con il guanciale, spegnete il fuoco e abbondate con il pecorino romano grattugiato. Aggiungete anche un po’ di pepe nero e, se volete, di prezzemolo tritato fresco.

Servite i vostri spaghetti alla gricia caldissimi.

Con la pancetta o con il guanciale provate anche l’ottima pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay