Ricetta salva spesa: Torta fresca ai gusti esotici

La torta fresca ai gusti esotici è una bella idea per un fine pasto rinfrescante e anche scenografico. Ed è anche facile da preparare.

chiudi

Caricamento Player...

La torta fresca ai gusti esotici ha una consistenza soffice e leggera che si scioglie piacevolmente sul palato, regalando anche una bella sensazione di freschezza. Arricchita dal sapore esotico dell’ananas, questa torta-semifreddo ricorda un po’ una cheesecake, per la sua base preparata con dei biscotti secchi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *6-8 persone*

  • 16 biscotti secchi tipo Digestive
  • 500 ml di panna liquida
  • 350 gr di polpa di ananas
  • 150 gr zucchero semolato
  • 100 gr di burro
  • 1 tazzina di succo di ananas
  • frutti rossi per decorare
  • cioccolato bianco per decorare
  • 3 fogli di colla di pesce

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra torta fresca ai gusti esotici, per prima cosa pensate alla base della torta. Frullate in un mixer i biscotti secchi tipo Digestive e poi compattateli con il burro che avrete prima fuso e fatto intiepidire, direttamente sul fondo di una tortiera foderata di carta da forno.

Frullate la polpa dell’ananas fresco insieme alla tazzina di succo d’ananas (conservatelo quando la tagliate a fette) e poi versatela in un pentolino dal fondo antiaderente. Mischiate la purea di ananas allo zucchero semolato e riscaldate su fuoco medio, mescolando di continuo.

Sciogliete i fogli di colla di pesce in poca panna calda, dopo averla tenuta in ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Montate il resto della panna, unite al composto di prima e alla gelatina sciolta nella panna.

Versate tutto questo composto sulla base di biscotti secchi frullati e poi lasciate compattare in freezer. Servite con una decorazione di frutti rossi o frutti esotici a piacere e scaglie di cioccolato bianco.

Servite la vostra bella torta fresca ai gusti esotici ben fredda.

Strabiliante anche il semifreddo alla pesca con pistacchi

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!