Ricetta salva tempo: Bruschetta al pomodoro

La bruschetta al pomodoro dimostra come ingredienti e preparazione semplici possano trasformarsi in un piatto dalla bontà infinita.

chiudi

Caricamento Player...

La bruschetta al pomodoro è una ricetta semplice e povera, ma ogni volta che si assaggia se ne possono apprezzare la bontà e gli incredibili profumi. Con la bella stagione i pomodori sono più saporiti di quelli che si trovano durante l’inverno, e il piatto diventa ancora più gustoso. Di norma è un antipasto, ma in quantità maggiore si trasforma in un salutare secondo piatto, perfetto per un pranzo nelle giornate più calde. Se avete tempo a disposizione, lasciate insaporire i pomodori nel loro condimento per almeno trenta minuti. In questo caso, per evitare che tirino fuori la loro acqua troppo presto, salateli all’ultimo momento. Se, invece, volete risparmiarlo, potete servire i pomodori anche su una fetta di pane non bruscato. Per il pane, scegliete quello che preferite e quello tipico della vostra zona. Anche per i pomodori, potete scegliere quelli che preferite, l’importante è che siano ben maturi, ma non sfatti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per la bruschetta al pomodoro (4 persone)

  • 4 pomodoro perini
  • 3 cucchiaio olio EVO
  • 4 fette di pane
  • 1 cucchiaino di origano, possibilmente fresco
  • 2 ciuffi di basilico
  • 1 spicchio d’aglio (opzionale)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b

Preparazione della bruschetta al pomodoro

Preriscaldate il forno a 200°. Lavate le foglie di basilico, tamponatele con della carta assorbente e fatele asciugare. Lavate anche i pomodori e tagliateli a piccoli dadini. Se volete, potete metterli a scolare in uno scolapasta per qualche minuto. Versate i pomodori in una ciotola e conditeli con l’olio, l’origano, il basilico strappato a pezzettini con le mani, il sale e il pepe.

Mischiate bene e lasciate insaporire per qualche minuto. Nel frattempo, tagliate le fette di pane, adagiatele in una teglia e mettetele in forno. Fatele tostare per cinque minuti, girandole a metà del tempo. Alla fine il pane deve essere croccante all’esterno, ma ancora morbido all’interno della fetta.

In alternativa, potete tostare le fette di pane in una griglia o in una padella antiaderente. Tirate fuori il pane dal forno e, se piace, strofinatelo leggermente da un lato con lo spicchio d’aglio sbucciato. Mettete le fette di pane nei piatti da portata e conditele con i pomodori e il loro intingolo. Guarnite con una foglia di basilico intera.

Se volete proporre un altro antipasto simile e ugualmente veloce, ecco i crostini formaggio albicocche e pistacchi.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!