Ricetta salva tempo: crema al caffè e Nutella golosa

La crema al caffè e Nutella è un dessert squisito e fresco, che vi farà fare bella figura con qualunque ospite: ecco la ricetta del finepasto!

chiudi

Caricamento Player...

La crema al caffè e Nutella si prepara in pochi minuti, il resto lo fanno il frigorifero e il congelatore. In questo modo avete tutto il tempo per dedicarvi agli altri piatti del menù o a ciò che preferite fare.

Potete sbizzarrirvi con la decorazione del dessert fresco usando diversi ingredienti, secondo gusto e disponibilità del momento. Molto indicati sono gli amaretti, che non solo potete sbriciolare come decorazione, ma che potete anche inserire all’interno della crema a pezzettini come gradevole componente croccante. Vediamo quindi come si fa la crema di caffè!

Ingredienti per la crema di caffè fatta in casa con Nutella (4 persone)

  • 350 ml di panna fresca
  • 20 gr di Nutella
  • 80 ml di caffè espresso
  • 30 gr di zucchero

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 2’ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’ + raffreddamento

Crema al caffè e Nutella

Preparazione della crema fredda al caffè e Nutella

Per preparare la vostra crema al caffè senza uova, dovete cominciare dal caffè. Se ne avete la necessità, potete anche usare del decaffeinato. Versate 80 ml di caffè ancora caldo in una ciotola resistente al calore o in un pentolino. Aggiungete subito lo zucchero e la Nutella e girate, in modo che gli ingredienti, favoriti dal calore, si sciolgano.

Mettete in frigorifero il composto ottenuto e fate raffreddare completamente per trenta minuti. Versate in una ciotola la panna fresca appena tirata fuori dal frigorifero. Prendete anche la ciotola con il caffè e mischiate di nuovo.

Con le fruste montate la panna: quando comincia a prendere una buona consistenza, versate a filo il caffè, sempre montando. Continuate sino a versare tutto il caffè, e continuate a montare sino ad avere una crema ben ferma. Mettete la crema nel congelatore per due ore.

Al momento di servire, dovete di nuovo usare le fruste elettriche per ridare leggerezza alla crema. Montatela per 2-4 minuti, sino ad averla morbida e spumosa. Versate la crema in ciotole monoporzione o nei bicchieri. Potete guarnire con panna montata, del caffè in polvere, granella di mandorle o amaretti sbriciolati.

Se vi è piaciuta questa ricetta, ecco come fare la crema di caffè in versione “classica”!

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!