Ricetta salva tempo: uova al pomodoro

Le uova al pomodoro sono una ricetta della cucina povera, ma sono così gustose da trasformarsi nella regina di una cena in famiglia.

chiudi

Caricamento Player...

Le uova al pomodoro sono un piatto toscano, ma che si è diffuso prima nelle regioni circostanti, poi in molte aree dell’Italia. Sono diffuse anche in Campania con il nome di uova in purgatorio. Secondo stagione, possono anche essere preparate con i pomodori freschi spellati e tagliati a dadini. La cottura finale, una volta messe in padella anche le uova, può allungarsi a gusto. La ricetta vuole che la chiara sia soda e ferma, mentre il tuorlo ancora fluido e vellutato. Questa ricetta richiede l’accompagno di abbondanti fette di pane casareccio, possibilmente del tipo toscano quasi sciapo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5’

INGREDIENTI PER LE UOVA AL POMODORO (4 persone)

  • 400 g di pomodori pelati
  • 4 uova
  • Mezza cipolla bianca o gialla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 4 foglie di basilico
  • Un pizzico di zucchero
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLE UOVA AL POMODORO

Pulite la mezza cipolla e tritatela grossolanamente. Versatela in una padella antiaderente con lo spicchio d’aglio pulito ma intero e l’olio EVO. Mettete su un fuoco medio e fate soffriggere per un minuto. Versate i pelati e mentre cuociono schiacciateli e rompeteli con una forchetta. Salate.

Cuocete per 8-10 minuti, girando spesso. La salsa si deve addensare, ma deve comunque rimanere ben morbida. Eliminate lo spicchio d’aglio. Allargate una parte del pomodoro come a formare un nido e apriteci dentro una delle uova. Ripetete con le altre tre. Mettete il coperchio e lasciate andare per cinque minuti. Controllate che la chiara sia rappresa, spolverate di pepe nero fresco e servite caldissime in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, leggete tutti i segreti per fare delle ottime uova al tegamino.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!