Come fare i soufflè di zucca con fonduta di formaggio e noci

I soufflè di zucca sono un piatto tipico autunnale. Sono leggeri e molto soffici, accompagnati ad una crema di formaggio sono deliziosi!

chiudi

Caricamento Player...

È arrivato l’autunno e insieme a questa stagione uggiosa sono arrivate anche le zucche. Come cucinare al meglio questo ingrediente? Con i soffici soufflè di zucca accompagnati a una squisita fonduta di formaggio. Vediamo come fare la ricetta dei soufflè…

Ingredienti per preparare i flan di zucca (per 4 persone)

Per i soufflè:

  • 500 gr di zucca
  • 1 rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • mezzo bicchiere di latte
  • pepe q.b
  • sale q.b

Per la fonduta di formaggio:

  • 100 gr di gorgonzola
  • 100 gr di taleggio
  • 1 noce di burro
  • mezzo bicchiere di latte
  • 8 noci

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ | TEMPO DI COTTURA: 40′

Soufflè alla zucca
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/

Come preparare lo sformatino di zucca

Per preparare la ricetta del soufflè di zucca partite da questa verdura. Privatela della buccia, dei semi e dei filamenti interni. Tagliatela a fettine e adagiatela in una teglia ricoperta di carta da forno. Conditela con un filo d’olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e aggiungete il rametto di rosmarino tritato. Infornate il tutto a 180° per circa 20 minuti, coperto con un foglio di carta stagnola.

Quando la zucca sarà pronta estraetela dal forno e mettetela in un mixer, tritatela, aggiungendo il latte, l’uovo e il parmigiano reggiano grattugiato. Tritate fino a quando otterrete un composto liscio e omogeneo.

A questo punto imburrate i vostri stampi per sformatini e versate in ognuno parte del composto, non riempiteli fino all’orlo poiché cresceranno ancora. Infornateli nel forno già caldo sempre a 180° per altri 20 minuti.

A parte occupatevi della fonduta, in un pentolino fate sciogliere il gorgonzola e il taleggio che avrete precedentemente tagliato a pezzettini. Aggiungete anche il latte e il burro.

Estraete dal forno gli sformatini, rovesciateli a impiattateli, versate sopra una colata di fonduta e tritate le noci. Serviteli.

Se siete degli amanti degli sformatini provate a fare anche i soufflé al cheddar, lardo e porcini.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!