Spaghetti alla carbonara senza glutine: un primo delizioso!

Gli spaghetti alla carbonara senza glutine sono un primo piatto della tradizione italiana saporito e facile da preparare.

Chi l’ha detto che celiachia significhi rinunciare ai sapori della cucina italiana? Se avete voglia di carbonara, la ricetta senza glutine che vi proporremo oggi sarà sicuramente in grado di stupirvi! La pasta alla carbonara è uno dei piatti della tradizione italiana più famosi in tutto il mondo, di cui ne esistono tantissime varianti diverse. Oggi prepareremo gli spaghetti alla carbonara senza glutine seguendo la ricetta tradizionale: infatti il parmigiano non contiene glutine, proprio come il pecorino e le uova.

Accertatevi soltanto di usare della pasta senza glutine e affidatevi al vostro macellaio di fiducia per quanto riguarda il guanciale. In alternativa, potete anche utilizzare il prosciutto crudo: la ricetta è la stessa!

Andiamo a vedere come fare la pasta alla carbonara!

Ingredienti per gli spaghetti alla carbonara senza glutine (per 4 persone)

  • 380 gr di spaghetti senza glutine
  • 150 gr di guanciale
  • 1 uovo intero
  • 4 tuorli
  • 70 gr di pecorino grattugiato
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Spaghetti alla carbonara senza glutine
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/478014947929241364/

Preparazione della ricetta della pasta alla carbonara senza glutine

Cominciamo dalla preparazione della salsa. In una ciotola capiente, sbattete un uovo intero più 4 tuorli (1 tuorlo a persona) e aggiungete gradualmente il pecorino e il parmigiano, mescolando energicamente con una forchetta. Aggiungete abbondante pepe fresco macinato e continuate a sbattere finché non avrete ottenuto una salsa densa e omogenea.

Una volta mescolate le uova con il formaggio, in una padella antiaderente fate saltare il guanciale tagliato a listarelle senza aggiungere olio. Infatti, andando avanti con la cottura, il grasso comincerà a sciogliersi e il guanciale si cuocerà senza bisogno di condimenti aggiuntivi. Quando vedrete che le parti bianche cominceranno a diventare trasparenti, abbassate la fiamma e rosolate ancora per qualche minuto, finché il guanciale non sarà diventato croccante. Scolate dal grasso in eccesso e lasciate riposare.

Passiamo alla pasta. In una pentola d’acqua, mettete una manciata di sale grosso e tuffate i vostri spaghetti senza glutine. La carbonara è un piatto già di per sé saporito, dunque fate attenzione a non salare l’acqua eccessivamente. A metà cottura, prelevate mezzo bicchiere di acqua di cottura, che aggiungerete alla fine della preparazione per rendere cremosa la vostra carbonara. Quando gli spaghetti saranno cotti, scolateli e uniteli alla salsa, mescolando velocemente per non far cuocere l’uovo.

Eseguite questa operazione in una ciotola fredda e non nella pentola dove avete cotto la pasta, altrimenti il calore cuocerà le vostre uova e invece di una carbonara otterrete una frittata!

Aggiungete un mestolo di acqua di cottura e infine il guanciale. Se il sugo è troppo denso, mettete ancora acqua, mentre invece se risulta troppo liquido, addensatelo con un cucchiaio di formaggio grattugiato. Servite la pasta calda con una macinata di pepe. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti i nostri spaghetti alla carbonara senza glutine, che ne dite di provare la ricetta per gli gnocchi senza glutine?

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/478014947929241364/

ultimo aggiornamento: 02-10-2017

Lorenzo Martinotti

X