Spongata emiliana: il dolce natalizio tipico di Parma

Come fare un infuso vegan disintossicante

La spongata è un dolce tipico di Parma a base di frutta secca e miele e che viene preparato sopratutto durante il periodo delle feste natalizie.

Siete in cerca di ricette nuove per preparare dei dolci di Natale diversi dal solito? Allora dovete assolutamente provare a fare la spongata, la ricetta emiliana di una torta deliziosa tipica delle zone dell’Emilia Romagna, e che viene preparate in tante varianti diverse. Il punto forte di questo dolce squisito è il ripieno, composto da uvetta, frutta secca, amaretti e miele, e aromatizzato con cannella, noce moscata e tanti altri ingredienti.

Provateci anche voi, questa torta ravviverà il Natale e porterà sulla vostra tavola gusto e tradizione!

Ingredienti per la ricetta della spongata di Parma (per 8 persone)

Per la sfoglia:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaino di olio

Per il ripieno:

  • 200 gr di miele
  • 150 gr di amaretti
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di noci
  • 70 gr di uvetta
  • 70 gr di pinoli
  • Scorza d’arancia q.b.
  • Cannella q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco da cucina
  • Zucchero a velo q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Spongata
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/356277020507963249/

Preparazione della spongata emiliana

Cominciate a preparare la sfoglia: impastate la farina con il burro a temperatura ambiente e lo zucchero, e aggiungete anche un filo di olio e mezzo bicchiere di latte, così da ottenere un impasto morbido ed elastico. Continuate ad impastare e fate riposare per una mezzora circa.

Passiamo al ripieno. In una ciotola mischiate lo zucchero, la frutta secca, l’uvetta e gli amaretti tritati. Fate cuocere il miele in un pentolino con del vino bianco e una volta che si sarà sciolto aggiungetelo al resto. Inserite anche le spezie e la buccia d’arancia grattugiata e mescolate per bene.

Prendete la pasta, stendetela e con il mattarello realizzate due grandi dischi. Mettetene uno dentro una tortiera unta e infarinata, farcite con abbondante ripieno e sigillate con un altro disco di pasta. Cuocete in forno a 180° per circa 25 minuti e una volta pronta, decorate la spongata con dello zucchero a velo. Buon appetito!

E se vi è piaciuto questo dolce, provate anche i nostri pancake ai cachi: vi sorprenderanno!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/356277020507963249/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-12-2017

Lorenzo Martinotti

X