Tagliolini al tartufo bianco: un primo piatto raffinato

I tagliolini al tartufo bianco sono un primo piatto facile da preparare e davvero delizioso, grazie al sapore di uno dei prodotti più rinomati d’Italia: il tartufo bianco.

Se volete preparare un primo piatto tipico della cucina italiana questi tagliolini al tartufo bianco saranno davvero in grado di stupirvi. Il tartufo di Alba è uno dei prodotti più pregiati del nostro Paese e viene utilizzato in tantissime ricette della tradizione italiana. Una delle più classiche sono proprio i tagliolini al tartufo, che vengono saltati nel burro e conditi alla fine con fettine di tartufo a crudo.

Questa pasta al tartufo è semplice da realizzare e perfetta se volete stupire i vostri ospiti con un piatto raffinato e delizioso. Andiamo a vedere come utilizzare questo splendido prodotto al meglio!

Ingredienti per la ricetta dei tagliolini al tartufo (per 4 persone)

  • 400 gr di tagliolini
  • 120 gr di tartufi bianchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • Burro q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

tagliolini al tartufo bianco
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/643662971713252868/

Preparazione dei tagliolini al tartufo bianco di Alba

Per cominciare, pulite i vostri tartufi bianchi spazzolandoli per eliminare tutti i residui terrosi. Dopo averlo fatto, con l’apposita macchina taglia tartufi affettateli a lamelle sottili e lasciateli da parte.

In una padella antiaderente, fate scaldare una noce di burro con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e lasciate rosolare uno spicchio d’aglio. Una volta che l’olio e il burro si saranno insaporiti, rimuovete lo spicchio d’aglio.

Buttate in acqua bollente salata i vostri tagliolini e portate a cottura. Quando mancherà un minuto, scolateli direttamente nella padella e aggiungete una noce di burro e un mestolo di acqua di cottura. Mentre mantecate la vostra pasta, aggiungete le fettine sottili di tartufo bianco, lasciandone qualcuna da parte per la decorazione.

Servite i vostri tagliolini ancora caldi con delle scaglie di tartufo bianco come decorazione. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti i nostri tagliolini al tartufo bianco, allora dovete provare la nostra ricetta per la fonduta al tartufo bianco d’alba. Davvero deliziosa!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/643662971713252868/

ultimo aggiornamento: 11-10-2017

Lorenzo Martinotti

X