Tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP, un primo piatto delizioso

I tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP sono una rivisitazione del tradizionale primo piatto mantovano, che uniscono la dolcezza della zucca al gusto speziato della coppa.

Oggi andiamo a preparare un primo piatto davvero delizioso: i tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP, una variante dei tortelli di zucca mantovani classici. In questa ricetta andremo a sostituire agli amaretti del ripieno la Coppa Piacentina DOP, uno fra i più rinomati prodotti tipici piacentini, dal colore rosso vivo e dal gusto saporito e speziato.

Oltre a inserire la coppa nel ripieno, potete anche condire i vostri ravioli di zucca con qualche fettina di coppa stagionata croccante!

Ingredienti per la ricetta dei tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP (per 4 persone)

Per la pasta:

  • 400 gr di farina 00
  • 4 uova

Per il ripieno:

  • 500 gr di zucca
  • 150 gr di Coppa Piacentina DOP
  • 80 gr di formaggio grattugiato
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b

Per il condimento:

  • Burro q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Salvia q.b.
  • Coppa Piacentina q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 100′

tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/6755468168462550/

Preparazione dei tortelli di zucca con Coppa Piacentina DOP

Cominciamo a preparare il ripieno dei tortelli di zucca. Cuocete la zucca tagliata a fette in forno per circa 15 minuti a 200°. Una volta che sarà diventata morbida, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare.

Una volta trascorso il tempo necessario, in una ciotola riducete la zucca ad una purea e unite il formaggio grattugiato, il sale, la noce moscata e la Coppa Piacentina Dop tagliata grossolanamente. Amalgamate il tutto e lasciate riposare in frigo.

Ora passiamo alla pasta fresca per i ravioli. Con la farina 00 realizzate una fontana sul vostro piano di lavoro e aggiungete le uova, cominciando a impastare con le mani. Una volta che otterrete un composto elastico e liscio, lasciatelo riposare per circa mezz’ora coperto da una pellicola trasparente.

Ora non vi resta che comporre i vostri tortelli. Con una apposita macchina stendete i vostri tortelli e ricavate due lunghe strisce di pasta. Disponete un cucchiaio abbondante di ripieno alla giusta distanza e sigillate per bene, facendo attenzione a chiudere bene i bordi. Una volta fatto date forma ai vostri ravioli con una rotella tagliapasta e riponeteli su un vassoio leggermente infarinato.

Cuocete in acqua bollente salata e mantecate in una padella antiaderente con burro e salvia. E se volete, potete servire i vostri ravioli con della Coppa Piacentina DOP saltata in padella, che darà al piatto sapore e croccantezza. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti i nostri tortelloni di zucca con Coppa Piacentina DOP, che ne dite di provare la ricetta della crema di zucca e ceci?

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/6755468168462550/

ultimo aggiornamento: 10-10-2017

Lorenzo Martinotti

X