Risotto con pere e robiola alle noci

Il risotto con pere e robiola si basa su due alimenti semplici, che assieme creano un piatto delicato e delizioso.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto con pere e robiola alle noci è un primo diverso e aromatico che soddisfa il palato e la voglia di qualcosa di diverso.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 25′ + essicazione

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI RISOTTO CON PERE E ROBIOLA ALLE NOCI per 4 persone

  • 400 g di riso carnaroli
  • 200 g di robiola
  • 3 pere Williams rosse
  • 1 bicchiere e mezzo di vino bianco
  • 4 noci
  • 2 scalogni
  • 40 g di burro
  • brodo vegetale
  • maggiorana fresca
  • pepe e sale q.b.

risotto con pere e robiola

PREPARAZIONE RISOTTO CON PERE E ROBIOLA ALLE NOCI

Per questa preparazione occorre: mandolina; carta da forno.
Preriscaldate il forno a 180°C. Lavate bene e asciugate una pera, che dovrete sottile per il lungo, senza togliere la buccia. Se avete un’affettatrice o una mandolina usate quelle. Idealmente, usate delle pere biologiche.

Riponete le fettine sulla placca con carta forno e lasciatele asciugare nel forno caldo, ventilato, per 20 minuti (una mezz’ora se il forno è statico), girandole ogni 10 minuti. Devono asciugarsi senza diventare scure.

Intanto versate il vino in un pentolino e fatelo sobbollire per qualche minuto. Mettete il brodo in un altro pentolino sul fuoco basso. Tritate gli scalogni, fate scaldare una padella con il burro e, quando inizia a spumeggiare, aggiungete gli scalogni. Lasciateli rosolare per un paio di minuti.

Mettete nella padella anche il riso e lasciatelo tostare per pochi minuti, mescolandolo. Versate il vino ancora bollente e, appena sarà evaporato, aggiungete il primo mestolo di brodo. Dovrete continuare ad aggiungere brodo fino a cottura ultimata, mescolando regolarmente.

Nel frattempo lavate bene le altre due pere, asciugatele e tagliatele a dadini. Dopo che il riso avrà cotto per 10 minuti, aggiungete le pere. Terminata la cottura, levate il riso dal fuoco, aggiungete la robiola e mescolate finché si scioglie.

Per concludere, aggiungete le noci sgusciate e spezzettate, regolate di sale e pepe. Lasciate riposare un attimo.

Mettete il riso nei piatti. Potete arricchirli con le fettine di pere disidratate e alcune foglioline di maggiorana.

Le pere sono un frutto che si accompagna benissimo con molti tipi di carne, soprattutto la cacciagione, che sotto le feste è più facile venga preparata. Eccovi una ricetta per la tavola della Pasqua: “Arrosto di capriolo alle pere“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!