Risotto seppie e gamberi con crema di peperoni

Si presenta in modo elegante, con il suo colore nero ravvivato dalla salsa arancione: ecco il gustoso risotto seppie e gamberi con crema di peperoni.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto seppie e gamberi con crema di peperoni è una vera chicca di bontà, dedicata a tutti gli amanti dei prodotti del mare. L’abbinamento con la salsina ai peperoni arrostiti è quel tocco in più che dà sapore e colore a questo primo piatto profumato.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 50′ (due cotture)

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di riso arborio o carnaroli
  • 400 gr di seppie con sacca
  • 200 gr di gamberi freschi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 peperoni rossi piccoli
  • 2 scalogni
  • brodo vegetale q.b.
  • rametti di timo fresco
  • 1 pezzetto di burro per mantecare
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro risotto seppie e gamberi con crema di peperoni, per prima cosa infornate i due peperoni a 200° per circa 20 minuti, poi lasciateli intiepidire. Spellateli, frullateli insieme a poco olio, sale e poco timo, e mettete da parte.

Pulite le seppie conservando le sacche del loro inchiostro. Pulite anche i gamberi, togliendo carapace e intestini. Tagliate a striscioline le seppie, fatele rosolare in padella con olio evo e uno scalogno sminuzzato e rosolate anche i gamberi. Quando sono rosolati entrambi, toglieteli dalla padella e conservateli al caldo.

Rosolate nella stessa padella l’altro scalogno in olio evo, aggiungete il riso e fate tostare, poi unite i gamberi e le seppie e bagnate con il vino bianco, lasciando sfumare. Quando il vino è sfumato, unite il brodo vegetale bollente e – solo a metà cottura – il nero di seppia delle sacche. Aggiustate di sale e lasciate terminare la cottura, unendo solo a fuoco spento il pezzetto di burro per mantecare e poco timo fresco.

Impiattate il risotto con la crema di peperoni.

Servite il vostro risotto seppie e gamberi con crema di peperoni.

Squisiti anche i paccheri al nero di seppia

BUON APPETITO!

“La Rinascente” by JasonParis, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!