Rusticana di ortaggi e melanzane con primo sale

Un piatto del tutto naturale ma gustoso? Ecco per voi la rusticana di ortaggi e melanzane con primo sale, semplice da preparare ma molto, molto saporito!

chiudi

Caricamento Player...

Prepariamo oggi un piatto semplice e gustoso, la rusticana di ortaggi e melanzane con primo sale. Si tratta di una ricetta che ben si abbina ad un Prosecco acidulo, realizzando così un mix perfetto di sapori che allieterà la cena dei vostri ospiti in tutta naturalezza.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 20′

PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: * 4 persone*

  • 150 gr di primo sale
  • 2 zucchine2 pomodori
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 melanzana
  • 8 pomodori secchi
  • 50 gr di rucola
  • 50 gr di olive snocciolate
  • 50 gr di capperi
  • 50 gr di semi di girasole
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di menta
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaio di timo
  • 6 cucchiai di olio di oliva extra vergine
  • sale

PREPARAZIONE: 

Per realizzare la rusticana di ortaggi e melanzane con primo sale, in primis tagliate la melanzana a fette di spessore di circa 1 centimetro.

Affettate anche le zucchine allo stesso modo, con spessore di mezzo centimetri. Grigliate i due ortagi sulla piastra per circa 4-5 minuti per lato. Riducete poi le fette in bastoncini.

Tostate i semi di lino in un padellino con poco olio. Tagliate a julienne le carote e il sedano. Pelate e togliete i semi ai pomodori, tagliandoli poi in filetti. Riducete in striscioline i pomodori secchi, sminuzzate le olive e dissalate i capperi.

In un’insalatiera mettete il primo sale a cubetti con gli altri ingredienti: le verdure grigliate, le carote, il sedano, i pomodori freschi e quelli secchi, le olive, i capperi, i semi di lino e quelli di girasole, nonché la menta e il basilico.

Condite tutto con l’olio, l’aceto e un po’ di sale emulsionati. Mescolate delicatamente. Infine aggiungete la rucola e guarnite il piatto a vostro piacere.

Servite in tavola il vostro piatto freddo.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!