Salmone marinato alla svedese

Salmone marinato alla svedese

Il salmone marinato alla svedese è un ottimo piatto legato alla tradizione nordica, che vede come ingrediente principale il salmone crudo accompagnato da sale, zucchero e aneto.

La sfiziosità del salmone marinato alla svedese va attribuita all’ottima salsa di accompagnamento, composta da aneto e senape, il tutto servito su di una gustosa fetta di pane nero.

Oltre al gusto non vanno poi dimenticate le ottime proprietà benefiche e nutrizionali del salmone, ricco di omega 3, fondamentale contro l’invecchiamento cellulare e per la prevenzione dei tumori.

Non dimentichiamoci infine la praticità di questa ricetta poichè il salmone non necessita di cottura, quindi un’ottima occasione per preparare un piatto gustoso continuando a dedicarci alla nostra routine quotidiana.

DIFFICOLTA’: 1

TEMPO di PREPARAZIONE: 60′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 675 gr di salmone fresco
  • 225 gr di aneto
  • 110 gr di zucchero
  • 1/4 di cucchiaio
  • 1 cucchiaio di pepe nero
  • pane nero

Per la salsa:

  • 60 ml di senape
  • 3 cucchiai di zucchero granulato
  • 2 cucchiai di aceto
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di aneto fresco

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro salmone marinato alla svedese dovete per prima cosa eliminare la lisca dal vostro salmone per poi dividerlo in due filetti aventi all’incirca la stessa dimensione. Tritate a parte l’aneto insieme allo zucchero, il sale e i grani di pepe.

Adagiate il filetto su un piatto largo, con la parte della pelle a contatto con la superficie. Cospargete una metà del composto di sale, aggiungete l’aneto tritato e infine coprite con il restante sale.

Collocate il secondo filetto sopra al primo e servendovi di un foglio di plastica fasciate il tutto strettamente. Lasciate refrigerare il salmone per circa 4 giorni dopodichè rimuovete la plastica ed eliminate il liquido in eccesso.

Ripetete l’operazione fino a quando non rimarrà più liquido e il processo di marinatura sarà terminato. Adagiate il salmone con la pelle di sotto, eliminate il sale e l’aneto raschiando e tagliatelo a fette sottili.

Prendete una fetta di pane nero e cospargetela con un velo di salsa ottenuta mescolando i vari ingredienti. Arrotolate le fette di salmone e disponetele delicatamente sul pane.

Servite il vostro pane con salmone marinato alla svedese con una spolverata di aneto fresco.

BUON APPETITO!

ultimo aggiornamento: 31-08-2015